5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

mujer que siente bienestar al oler un aceite como ejemplo de aromaterapia emocional

Che cos’è l’aromaterapia emozionale e i suoi benefici per la salute mentale?

8 minutos 92 views

L’aromaterapia emozionale è inquadrata in un contesto in cui possiamo affermare che i nostri ricordi e le nostre emozioni hanno un odore. Perché certi odori sono associati a momenti specifici della nostra vita. Pertanto, possono provocare un cambiamento radicale del nostro stato d’animo, poiché l’odore è un potente attivatore di sentimenti.

In un altro articolo abbiamo parlato di come la riflessologia plantare influenzi le emozioni,

Qui ci concentriamo sull’argomentazione di come gli aromi aiutino la nostra salute mentale. Inoltre, nella stessa ottica, citiamo una serie di oli essenziali che servono a migliorare il nostro benessere.

New Call-to-action

Che cos’è l’aromaterapia emozionale

Prima di entrare nel merito, è necessario definire il concetto di aromaterapia emozionale. Il suo primo termine è un’antica tecnica di estrazione dell’essenza delle piante. Di solito sotto forma di olio e per scopi medicinali.

Aggiungendo l’altra parola, intendiamo utilizzare i profumi per raggiungere un perfetto equilibrio di emozioni. La chiave sta nei concentrati di materie prime vegetali ottenuti, caratterizzati da un aroma intenso. Quello che viene utilizzato per alleviare il dolore. Non solo fisico, ma anche psicologico.

L'aromaterapia emozionale in casa con il diffusore d'olio

Come l’aromaterapia aiuta la salute mentale

La spiegazione di ciò risiede nella scienza. Studi scientifici hanno dimostrato come sia possibile il legame tra aromaterapia emozionale e salute mentale. Il sistema limbico ha un organo chiamato amigdala, responsabile della regolazione di una serie di funzioni. Dalla motivazione all’umore, fino all’immagazzinamento dei ricordi.

Così, quando inaliamo un olio essenziale, il profumo raggiunge il bulbo olfattivo (situato dietro il naso). Questo stabilisce una relazione diretta con il cervello, dove si trova l’amigdala, che classifica o ordina ogni odore con un’emozione specifica. Di conseguenza, si possono generare sensazioni specifiche.

Così, se soffriamo di ansia, depressione, stress o insonnia, ad esempio, l’aromaterapia emozionale ci aiuta a combatterli. Tuttavia, è molto importante utilizzare gli oli essenziali giusti, a seconda del problema che abbiamo. E che quelli scelti abbiano il giusto legame con momenti di benessere già vissuti.

L'aromaterapia emozionale in casa con il diffusore d'olio

Oli essenziali per curare le emozioni

Dobbiamo creare ambienti profumati con le fragranze necessarie. È meglio avere uno spazio dove c’è tranquillità. Senza rumori o circostanze fastidiose, il nostro relax e il nostro comfort sono maggiori. Il soggiorno o la stanza in cui dormiamo sono luoghi adatti all’obiettivo che stiamo cercando.

Possiamo utilizzare diffusori automatici o inalare direttamente l’olio essenziale dalla bottiglia che lo contiene. Una terza opzione è quella di mettere qualche goccia su un batuffolo di cotone per annusarlo. Ma quali prodotti utilizzare? A seconda del nostro stato emotivo attuale, scegliamo l’uno o l’altro olio:

  • Lavanda. Un punto fermo dell’aromaterapia emozionale. Tra le sue numerose proprietà, è ottima contro la tensione, la rabbia e l’irrequietezza. Purifica e lascia nell’aria una sensazione positiva.
  • Arancio amaro. Un profumo agrumato ideale in caso di tristezza, ansia, depressione, frustrazione, irritabilità, angoscia, rabbia…
  • Timo. È stimolante e perfetto per ridurre la sensazione di stanchezza o mancanza di energia. Inoltre, attiva il nostro sistema immunitario per combattere le infezioni respiratorie.
  • Bergamotto. Funziona molto bene come antidepressivo e calmante, quindi è efficace contro le tensioni di ogni tipo, l’insonnia o lo stress.

Tra gli altri oli più diffusi e benefici vi sono il limone, la cannella, l’arancio dolce, il sandalo, la ravintsara, il gelsomino, la menta piperita e il legno di rosa. Possiamo mescolarne diversi per sfruttare le loro proprietà combinate.

In conclusione, come avete letto, l’aromaterapia emozionale è una buona alternativa per modificare il vostro stato d’animo. Tuttavia, bisogna saper scegliere i profumi più adatti a calmare una determinata situazione. È meglio consultare il farmacista o l’erborista. Come complemento, consigliamo anche l’assunzione delle capsule G7 Neuro Health, con biotina e silicio organico, ideali per migliorare il benessere mentale.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​