5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

cola de caballo en el pelo infusión o té de esta planta

Vantaggi della coda di cavallo e come applicarla bene

10 minutos 74 views

La cura quotidiana dei nostri capelli è importante per mantenerli in buone condizioni e per farli apparire splendidi. Per farlo, possiamo utilizzare formule interessanti come l’equiseto, che è altrettanto benefico per i capelli come per altre parti del nostro corpo. Per esempio, la pelle.

Qui vi spieghiamo cos’è l’equiseto, quali sono le sue proprietà e perché fa bene ai nostri capelli. Inoltre, vi forniamo diversi modi per applicarlo. Potete scegliere quello più comodo per voi.

New Call-to-action

Che cos’è l’equiseto

Originaria delle Americhe, è una pianta medicinale di tipo arbustivo di cui esistono fino a 24 specie diverse. Alcune di esse hanno proprietà particolari. Dai suoi fusti allungati crescono numerosi rami corti, che la caratterizzano.

Come curiosità, notiamo che è una delle piante più antiche del mondo, con milioni di anni di esistenza. L’uso di estratti di equiseto sui capelli ha diversi benefici, che esaminiamo di seguito. Ha anche proprietà diuretiche e depurative

Le sue proprietà

La rilevanza di questo ortaggio risiede soprattutto nell’alta percentuale di oligoelementi in esso contenuti, quali:

  • Silicio organico. È uno dei componenti dei nostri capelli e uno dei minerali più importanti. Il nostro corpo ne ha bisogno per la rigenerazione delle cellule e la riparazione dei tessuti.
  • Potassio. Un altro minerale essenziale per l’idratazione dei capelli, in quanto trattiene l’acqua. Ricordiamo che i capelli sono costituiti per il 70% da questo liquido.
  • Calcio. Aiuta a modificare il pH e idrata i capelli. Inoltre, favorisce il corretto assorbimento di altri piccoli nutrienti per il cuoio capelluto. Quelli che contribuiscono alla formazione delle proteine che stimolano la crescita di capelli forti e sani.
  • Magnesio. È inoltre utile per la buona crescita dei capelli e per controllare la produzione di olio nel cuoio capelluto. Migliorando la circolazione sanguigna nella nostra testa, previene anche l’invecchiamento dei capelli.
  • Sodio. L’esfoliazione naturale è fondamentale, in quanto rimuove le cellule morte e i resti dei prodotti per capelli. In questo modo si ottiene una criniera pulita e priva di forfora.
coda di cavallo tra i capelli donna che si pettina con una spazzola

D’altra parte, la pianta possiede tannini, flavonoidi e saponidi, potenti antiossidanti che combattono gli attacchi dei cosiddetti radicali liberi. Si tratta di molecole che rubano ossigeno, accelerando l’invecchiamento. Sono generate da stress, inquinamento, alimentazione scorretta e così via.

Cosa fa la coda di cavallo ai capelli?

Grazie a tutte queste proprietà dell’equiseto sui capelli, li rafforza e ne migliora l’idratazione, la consistenza e la lucentezza. Inoltre, rallenta la caduta dei capelli nei periodi di stress, nelle stagioni come l’autunno o quando mancano alcuni nutrienti. Aiuta anche a prevenire i capelli bianchi.

E, come abbiamo già detto, serve a combattere i danni causati dai radicali o dagli agenti esterni. Rallentando la loro attività, protegge i capelli dalla rottura, ad esempio. Inoltre, favorisce la sintesi di collagene e calcio, importanti per il buon aspetto dei nostri capelli.

coda di cavallo

Come usare la coda di cavallo per far crescere i capelli?

Esistono diversi modi per sfruttare i benefici dell’equiseto sui capelli. Uno è quello di berlo sotto forma di tè, un metodo facile e gustoso. Tutto ciò che serve è una bustina di tè di questa pianta o circa 10 grammi dei suoi steli.

Se si sceglie la seconda opzione, scaldare circa 250 millilitri di acqua e aggiungere l’equiseto. Lasciare in infusione il decotto per tre o quattro minuti. Dopo un riposo di 10 minuti, si può bere.

Un altro modo per applicarlo è direttamente sui capelli, anche se è necessaria una quantità maggiore di pianta: 30 grammi. Mescolatela a circa 300 millilitri di acqua calda, lasciatela riposare per 15 minuti e iniziate a bagnare i capelli asciutti. Dopo aver atteso 20 minuti che la soluzione faccia effetto, è necessario lavarla. È possibile ripetere l’operazione due volte alla settimana.

Una terza e ultima formulazione da utilizzare è quella in capsule, il formato di presentazione di alcuni integratori. Poiché contengono anche silicio organico, consigliamo in particolare questi prodotti per mantenere la salute dei capelli: G7 Beauty (con selenio e vitamina E, inoltre) o G7 Siliplant, che contiene equiseto.

Tutto sommato, questo è ciò che l‘equiseto fa per i capelli, quindi prendete in considerazione la possibilità di utilizzarlo nella vostra routine di cura dei capelli. Sempre senza abusare del consumo di questa pianta, vedrete i risultati per sfoggiare una bella chioma e ridurre la caduta dei capelli.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​