5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

desintoxicación iónica de pies de una mujer

Benefici della disintossicazione ionica attraverso i piedi

9 minutos 54 views

Sappiamo che il nostro corpo elimina i rifiuti o le sostanze che possono essere dannose per la nostra salute in modo del tutto naturale. Tuttavia, abbiamo anche alcuni metodi per espellere queste tossine inutili dal corpo. Due buoni esempi sono i frullati detox e le diete detox. Una terza formula è la disintossicazione ionica. Qui spieghiamo cos’è, come funziona e quali sono i suoi benefici.

Che cos’è la disintossicazione ionica?

Conosciuta anche come idroterapia ionizzante, è un trattamento semplice che si applica direttamente ai piedi. Basta immergerli per alcuni minuti in un secchio di semplice acqua non gassata. La disintossicazione ionica si occupa del resto. Non fa male, ma può provocare un po’ di pizzicore e la seduta dovrebbe durare idealmente circa 30 minuti.

New Call-to-action

Questo processo di disintossicazione dell’organismo non è adatto alle donne in gravidanza o che allattano. Non è inoltre adatto ai bambini di età inferiore ai 10 anni e alle persone con ipoglicemia, pacemaker, protesi o che hanno subito un trapianto di organi.

Come funziona la disintossicazione dei piedi?

La disintossicazione ionica dei piedi funziona secondo la teoria dell’elettrolisi in un processo simile a quello delle batterie. La differenza, però, è che non si genera energia, ma ci si libera delle impurità. Quelle che accumuliamo dalle sostanze chimiche che ingeriamo con il cibo, dall’inquinamento e dalle radiazioni a cui ci esponiamo.

disintossicazione ionica con la macchina uomo-piede

Si è scoperto che quando immergiamo gli arti nell’acqua, si crea un microcampo elettrico. Le molecole del liquido si rompono in migliaia di ioni che attirano le cariche negative del corpo.

Poiché i tessuti umani conducono elettroliti, quando i nostri piedi entrano in contatto con l’acqua, le correnti elettriche trasportano ioni negativi nell’acqua. Lì, attraverso l’osmosi, le tossine o i radicali liberi vengono espulsi dall’organismo, impedendo al tempo stesso che se ne generino altri.

Per l’idroterapia ionizzante possiamo anche utilizzare un piccolo processore elettronico che viene inserito nel cubo. Questo dispositivo, dotato di uno ionizzatore, converte la corrente alternata in corrente continua modulata in frequenza per rompere le molecole.

I benefici dell’idroterapia ionizzante

Eliminando gli ioni idrogeno in eccesso per equilibrare chimicamente il nostro corpo, la disintossicazione ionica ha anche molti altri benefici:

Pediluvio ionico detox
  • Purificare il sangue in modo che i livelli di pH nel sangue siano ottimali.
  • Drenano il sistema linfatico, facilitando la circolazione del sangue con i globuli bianchi che combattono le malattie.
  • Migliorare l’ossigenazione generale dell’organismo.
  • Eliminare gli acidi in eccesso (come l’acido lattico e l’acido urico, del tutto inutili) e i metalli pesanti dannosi.
  • Per favorire l’assorbimento di sostanze nutritive importanti per la salute (proteine, vitamine, minerali, ecc.).
  • Rafforzare e bilanciare il sistema immunitario, in modo che il nostro corpo possa combattere meglio infezioni, virus e batteri.
  • Ridurre il dolore causato da infiammazioni e reumatismi. In effetti, la disintossicazione ionica è consigliata se si soffre di dolori cronici.
  • Accelerare il processo metabolico, che è anche responsabile dell’espulsione delle tossine.
  • Aiutare a perdere peso. Se per raggiungere questo obiettivo si segue una dieta adeguata, i risultati migliorano.
  • Stimola la rigenerazione delle cellule danneggiate. Può quindi aiutare a guarire le ferite della pelle.
  • Regolazione dei disturbi ormonali e del sonno per un riposo migliore.
  • Attenua la comparsa dell’acne su varie aree del corpo.
  • Ridurre la ritenzione di liquidi indesiderati nei tessuti, migliorando la circolazione sanguigna e prevenendo le malattie renali o epatiche.
  • Per fornire energia, in generale, in quanto aumenta l’energia fisica e mentale per poter affrontare le sfide della vita quotidiana.
  • Per favorire il recupero da lesioni o malattie specifiche.

In conclusione, la disintossicazione ionica è un modo comodo, semplice ed efficace per mantenersi in salute. Inoltre, è possibile integrarla con il consumo di integratori che hanno anche un effetto disintossicante. Vi consigliamo questi due prodotti: Silicium G7 Original e G7 Siliplant per il loro elevato contenuto di silicio organico.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​