5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

Beber aloe vera

Bere aloe vera: quali sono i suoi benefici e come assumerla?

12 minutos 660 views

L’aloe vera è uno dei rimedi erboristici naturali più antichi ed efficaci. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, bere aloe vera ha numerosi benefici per la salute. Sebbene esistano più di 300 specie di questa pianta, solo 4 o 5 hanno proprietà medicinali; l’Aloe Barbadensis Miller è la più potente.

In questo articolo vi illustreremo i 5 principali benefici del consumo di aloe vera, perché è così efficace e quando è il momento migliore per berlo.

New Call-to-action

Aloe vera: un superalimento ricco di sostanze nutritive

Il consumo di aloe vera ha un effetto nutrizionale, antinfiammatorio e di riequilibrio immunitario. Contiene vitamine C, E, B12 e betacarotene. Contiene inoltre minerali come zinco, magnesio, calcio, potassio, manganese, ferro, rame e cromo, essenziali per la salute.

L’aloe contiene gli aminoacidi necessari al corpo umano, compresi gli aminoacidi essenziali, che l’organismo non può produrre da solo.

Un altro dei suoi componenti sono i polisaccaridi che servono a rafforzare il sistema immunitario. I suoi enzimi digestivi sono responsabili di favorire il processo digestivo. Inoltre, grazie al suo contenuto di acqua, aiuta a mantenere livelli ottimali di idratazione.

5 benefici principali del consumo di aloe vera

Aiuta a migliorare e mantenere i livelli di zucchero nel sangue

Sia il gel che il succo di aloe vera possono contribuire a ridurre i livelli di zucchero nel sangue a digiuno nelle persone con diabete di tipo 2 e pre-diabete, così come gli acidi grassi.

Inoltre, migliora la reattività dei tessuti corporei all’insulina, rendendola più efficace. I componenti attivi presenti nell’aloe vera possono contribuire a ridurre l’ipertensione.

Favorisce la digestione e l’assorbimento dei nutrienti

Il succo di aloe vera può essere utilizzato per lenire lo stomaco. Secondo uno studio, il suo consumo aiuta ad alleviare i disturbi e le infiammazioni intestinali. Inoltre, può ridurre la produzione di acido gastrico.

Agisce inoltre come agente a rilascio prolungato, rallenta la velocità di assorbimento delle vitamine C ed E e mantiene i livelli plasmatici elevati più a lungo.

Ha un potere antiossidante

L’ossidazione è un processo che si verifica naturalmente nell’organismo come parte del metabolismo quotidiano e deve essere controllato, poiché lo stress ossidativo può danneggiare le cellule e i tessuti del corpo.

Gli antiossidanti dell’aloe vera contribuiscono a potenziare il sistema di difesa antiossidante dell’organismo. In uno studio partecipanti hanno bevuto un estratto di aloe vera al giorno per 14 giorni e hanno migliorato la capacità antiossidante totale misurata nel plasma senza effetti collaterali clinici.

Idrata e protegge il processo di guarigione della pelle.

Le sue proprietà antinfiammatorie la rendono un potenziale trattamento per le ustioni e altre condizioni della pelle come la dermatite atopica. Molti dei benefici dell’aloe vera per la salute della pelle si manifestano quando viene applicata topicamente come crema o gel.

Tuttavia, ha dimostrato i suoi benefici anche quando viene consumata come bevanda. Uno studio ha dimostrato che l’assunzione di 40 mcg di sterolo di aloe al giorno per 12 settimane ha migliorato l’elasticità della pelle, la produzione di collagene e ridotto la comparsa delle rughe.

Migliorare la salute orale

L’aloe vera aiuta a ridurre la carie e l’accumulo di biofilm orale agendo direttamente sui batteri della bocca. Oltre a essere antibatterica, è un potente antiossidante e rimineralizzante.

Agisce direttamente sulle gengive e aiuta a contrastare la gengivite e altri problemi del tessuto parodontale. È altamente idratante e ha un effetto antinfiammatorio molto potente.

Qual è il momento migliore per bere l’aloe vera?

Il momento migliore per bere l’aloe vera è la mattina, prima di mangiare o bere caffè, cioè a stomaco vuoto. In questo modo il corpo si prepara alla digestione.

Inoltre, bere aloe vera a stomaco vuoto contribuisce alla perdita di grasso, pulisce il tratto digestivo e favorisce l’assorbimento ottimale dei nutrienti, grazie allo stato di chetosi in cui si trova l’organismo a stomaco vuoto.

Chi non dovrebbe bere l’aloe vera?

Sebbene il succo di aloe vera abbia molti benefici per la salute, è anche importante conoscere alcune precauzioni. In generale, il consumo di aloe vera dovrebbe essere evitato in questi casi:

  • Donne in gravidanza o in allattamento.
  • Persone con disturbi intestinali come colon irritabile, colite ulcerosa o morbo di Crohn.
  • Persone con diabete.
  • Persone sottoposte a trattamento intestinale che assumono farmaci per la diarrea o le coliche, poiché l’aloe vera ha proprietà lassative.
  • Bambini sotto i 12 anni.
  • Le persone che assumono farmaci anticoagulanti, poiché uno dei benefici dell’aloe vera è quello di favorire la coagulazione, quindi la combinazione potrebbe essere contraddittoria.

L’aloe vera, un superalimento eccellente per la cura della salute

Bere aloe vera è un’ottima opzione per idratare il nostro corpo e ha proprietà curative e medicinali, utilizzate da secoli.

I benefici includono il miglioramento dei livelli di zucchero nel sangue, la promozione della digestione e dell’assorbimento dei nutrienti, l’apporto di antiossidanti, l’idratazione e la protezione della pelle e il rafforzamento della salute dentale e orale.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​