5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

¿Sabes qué es una bebida isotónica y cuáles son sus beneficios?

Che cos’è una bevanda isotonica? Scoprite i suoi benefici

12 minutos 120 views

Ogni atleta sa che l’idratazione è essenziale durante l’attività fisica. Non solo prima e dopo lo sport, ma anche durante l’attività fisica. Gli atleti sanno anche che il modo migliore per idratarsi è bere acqua. Tuttavia, a volte, per una serie di motivi, non beviamo abbastanza acqua e ricorriamo alle bevande isotoniche quando sentiamo di aver bisogno di energia oltre che di liquidi.

Sapete cos’è una bevanda isotonica? In questo articolo vi spieghiamo tutto quello che c’è da sapere su questa bevanda, quando si può bere, quali sono i suoi benefici e se esistono delle opzioni fatte in casa.

New Call-to-action

Che cos’è una bevanda isotonica?

Per definizione, una bevanda isotonica è un liquido la cui caratteristica principale è quella di contenere alti livelli di reidratazione, in quanto è povera di sodio e aiuta il corpo ad assorbire acqua. Da non confondere con le bevande energetiche o stimolanti, le bevande isotoniche non contengono sostanze stimolanti.

Di solito contengono zucchero o glucosio, cloruro di sodio, potassio e altri minerali che aiutano a reintegrare gli elettroliti persi con la sudorazione. Grazie a tutti questi ingredienti, una bevanda isotonica aiuta a reintegrare l’energia persa durante l’esercizio fisico.

Forse uno dei maggiori svantaggi delle bevande isotoniche è l’alto contenuto di zuccheri raffinati. Per questo motivo, si consiglia di utilizzare con parsimonia le bevande isotoniche o, meglio ancora, di prepararle da soli.

In effetti, la presenza di zucchero è uno dei motivi per cui molti atleti scelgono di preparare le proprie bevande isotoniche.

Che cosa fa una bevanda isotonica per l’organismo?

Forniscono acqua ed elettroliti. Gli elettroliti sono un gruppo di minerali che perdiamo in grandi quantità quando ci alleniamo intensamente per più di un’ora.

I minerali più comunemente persi sono il sodio e il cloruro; in misura minore, il potassio, il calcio e il magnesio. I componenti delle bevande isotoniche favoriscono l’assorbimento dell’acqua, fondamentale per il corretto funzionamento dell’organismo.

Oltre a questi ingredienti di base, i produttori di bevande isotoniche possono includere anche aminoacidi, poiché alcuni di essi vengono persi durante l’esercizio fisico; carboidrati a lento assorbimento, che reintegrano le scorte di glicogeno; vitamine idrosolubili, come la vitamina C e le vitamine del gruppo B; aromi e coloranti che hanno solo funzioni organolettiche.

Quando e come è bene bere una bevanda isotonica?

La cosa più importante da tenere a mente è che le bevande isotoniche devono essere assunte solo nel contesto dello sport.

A parte questo, non esiste una regola specifica quando si tratta di bere una bevanda isotonica. Dipende da una serie di variabili, ad esempio se fa molto caldo, se si fa sport per periodi più o meno lunghi, quanto si è in forma.

Tuttavia, alcuni esperti consigliano di bere bevande isotoniche quando l’allenamento supera i 70 minuti.

Si consiglia di bere questo tipo di bevande a piccoli sorsi, distanziati nel tempo. In altre parole, non bere grandi quantità in una sola volta.

L’ideale sarebbe bere un bicchiere (circa 150 ml) ogni 15-20 minuti.

5 consigli sulle bevande isotoniche

Ora che abbiamo risposto alla domanda su cosa sia una bevanda isotonica, vorremmo condividere con voi alcuni consigli sulle bevande isotoniche:

  1. Le bevande isotoniche sono consigliate solo durante le attività sportive di lunga durata.
  2. Non bere queste bevande come se fossero acqua, a scopo ricreativo o al di fuori dell’attività sportiva.
  3. È possibile scegliere tra diversi formati e sapori di presentazione, quindi scegliete quello più adatto alle vostre esigenze. Si possono trovare già pronti da bere, in bottiglia o in lattina, ad esempio di marche come Aquarius o Gatorade. È possibile acquistare bevande isotoniche anche sotto forma di polvere, gel e persino concentrati. Naturalmente è possibile scegliere tra una vasta gamma di gusti, ma i più facili da trovare sono le bevande agli agrumi.
  4. Se necessario, chiedete consiglio a un professionista che vi aiuti a creare la giusta routine di idratazione.
  5. Quando vi allenate, cogliete l’occasione per fare dei test. In questo modo potrete stabilire qual è la bevanda isotonica migliore per voi. In questo modo, quando si gareggia, si ha già una routine di consumo che reintegra acqua, sali ed energia senza carenze o problemi gastrointestinali.

Come preparare una bevanda isotonica fatta in casa

Che cos’è una bevanda isotonica fatta in casa? Un’alternativa sana alle bevande commerciali. Almeno uno con meno zuccheri, coloranti e conservanti. Potete prepararlo con la frutta che preferite e nelle quantità necessarie. Ricordate solo che, non avendo conservanti, è meglio prepararli da bere il giorno stesso.

Ingredienti

  • 1 litro di acqua minerale
  • il succo di due pezzi di agrumi (limone, arancia, pompelmo o lime)
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 cucchiaino di sale iodato

Come si prepara?

È facile mescolare tutti gli ingredienti in un flacone e il gioco è fatto. Si può approfittare dell’occasione per aggiungere alla bevanda isotonica un integratore, ad esempio con silicio e altri nutrienti. Ad esempio:

New Call-to-action
New Call-to-action
New Call-to-action

Come abbiamo visto, le bevande isotoniche possono aiutarci in situazioni specifiche. La cosa migliore da fare è mantenersi idratati con l’acqua, ma per certe sessioni di allenamento o momenti di attività fisica in cui la richiesta è massima, avere a portata di mano una bevanda isotonica può essere di grande aiuto. Tuttavia, se dopo aver saputo cos’è una bevanda isotonica non siete convinti di quelle in commercio, provate a farvela da soli. A proposito, arricchitela con silicio, collagene o un multivitaminico. Otterrete una bevanda isotonica completa adatta ai vostri gusti e alle vostre esigenze.

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​