5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

cómo bajar la tensión ocular

Come ridurre l’affaticamento degli occhi: cause e rimedi naturali

11 minutos 149 views

Volete sapere come abbassare la pressione oculare? La pressione intraoculare è la tensione che esiste negli occhi, risultato della forza sulla parete oculare esercitata dai fluidi intraoculari situati dietro l’iride, il vitreo e l’umor acqueo, che hanno la funzione di bagnare il cristallino e rendono possibile la distensione di questo organo. Quando la pressione è più alta del normale, superando i valori stabiliti come limite, provoca l’ipertensione oculare. Questo è un segnale di allarme che indica una maggiore probabilità di sviluppare una malattia nota come glaucoma (danno permanente al nervo ottico che porta alla perdita della vista).

Con l’ipertensione oculare, la parte anteriore dell’occhio non drena correttamente il liquido (ricordiamo che nell’occhio ci sono due tipi diversi di liquido: l’umor vitreo e l’umor acqueo) e questo provoca un aumento della pressione oculare. Si misura in millimetri di mercurio (l’abbreviazione è: mm Hg) e i valori considerati “normali” sono tutti quelli compresi tra 10 e 21 mm Hg. Una pressione superiore a 21 mm Hg è considerata alta.

Uno dei problemi dell’ipertensione oculare è che di solito non provoca sintomi, quindi può passare inosservata. Per identificarla è necessaria una visita oculistica, ed è allora che l’oculista, con l’aiuto di un tonometro, potrà misurare la pressione.

New Call-to-action

Il glaucoma, invece, può causare sintomi come dolore oculare intenso e pulsante, cefalea, visione offuscata, nausea e vomito, arrossamento degli occhi o aloni.

Ma prima di parlare della pressione oculare e delle sue possibili complicazioni, è utile sapere quali sono le cause del suo aumento prima di considerare come abbassare la pressione oculare.

Cause dell’affaticamento oculare

L’età è uno dei fattori di rischio e il punto di demarcazione è fissato all’età di 40 anni, quando il tasso di incidenza di questo tipo di problema sale vertiginosamente e in alcuni Paesi colpisce fino a un adulto su 10 oltre questa età.

L’aumento del rischio di affaticamento degli occhi e di glaucoma è anche legato alla genetica. Lo stesso vale per la fisiologia: i soggetti affetti, ad esempio, da miopia sono più inclini alla patologia e il loro rischio aumenta proporzionalmente all’aumento delle diottrie associate alla loro condizione.

Esistono sei cause principali di pressione oculare elevata che possono portare a una diagnosi di ipertensione oculare. Essi sono i seguenti:

1. Eccesso di umore acqueo. Una sovrapproduzione o un problema di drenaggio possono aumentare la probabilità di una pressione elevata in quest’area. L’umor acqueo è un fluido che bagna il cristallino e si trova dietro l’iride e scorre attraverso la pupilla. Se l’organismo supera il volume di produzione richiesto o se si accumula a causa di problemi di drenaggio, si può finire per soffrire di ipertensione oculare.

2. Colpo alla zona: immaginavate che un trauma all’occhio può avere ripercussioni sull’organo e aggravare il problema dell’ipertensione anni dopo il suo verificarsi? Esistono lesioni che causano questo effetto interferendo con la produzione o il drenaggio dell’acqua.

3. Uso eccessivo di dispositivi elettronici. In particolare, l’uso eccessivo degli smartphone è legato a una serie di problemi oftalmici, tra cui stanchezza oculare, fastidio agli occhi, secchezza oculare, diplopia e visione offuscata. La sensazione di aumento della pressione intraoculare è uno dei disturbi oftalmici più comuni in seguito all’uso prolungato di questi dispositivi.

4. Problemi corneali e altre condizioni che interessano l’occhio: molte delle condizioni che si verificano nella zona (come congiuntivite, blefarite o opacità corneale, tra le altre) possono portare ad altri disturbi come l’ipertensione oculare.

5. Prescrizioni mediche: alcuni farmaci causano controindicazioni e una di queste è l’aumento della pressione nell’occhio. Quelli contenenti steroidi possono influire sull’occhio in questo modo.

6. Stress ossidativo. La mancanza di antiossidanti e l’eccesso di radicali liberi ne sono la causa e possono segnare l’inizio di un problema che ci porta a dover considerare come abbassare la pressione oculare.

Alcune di queste cause sono impossibili da evitare, ma in altri casi è possibile agire prima che si verifichino. L’inclusione nella dieta di integratori, come il silicio, che forniscono antiossidanti e alimenti contenenti questo minerale è il modo più efficace per raggiungere questo obiettivo. Ridurre al minimo il numero di ore che trascorriamo ogni giorno “attaccati alla corrente”, disintossicare il nostro corpo, cercare di tenere a bada lo stress e mettere da parte le cattive abitudini può avere un impatto molto positivo sulla nostra salute generale e soprattutto sulla salute dei nostri occhi.

Come ridurre l’affaticamento degli occhi

Quando viene posta la domanda “come ridurre l’affaticamento degli occhi”, lo specialista spesso prescrive qualche tipo di farmaco per gli occhi sotto forma di collirio, anche se ci sono modi per aiutare a migliorare e prevenire questa condizione, che hanno a che fare con uno stile di vita appropriato, come ad esempio:

  • Mangiare una dieta sana che includa molta frutta e verdura.
  • Esercizio fisico regolare.
  • Rimanere idratati.
  • Limitare l’assunzione di caffeina.
  • Evitare i grassi trans e gli alimenti trasformati.
  • Cercate momenti di meditazione e relax per allontanare lo stress.

Queste abitudini possono essere combinate con routine che promuovano e rafforzino queste sane abitudini, come l’integrazione di integratori di silicio per la vista, come le capsule Silicium G7 Vision o le gocce G7 Vision, che forniscono i nutrienti più importanti per la vista e gli antiossidanti, in una dieta equilibrata.

I problemi di vista e le malattie oculari riducono la qualità della vita e mettono a rischio la salute generale. Prendersi cura di questo organo e prevenire l’insorgere di disturbi è una decisione che non va rimandata. Avete già preso provvedimenti per proteggere il vostro?

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​