5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

How can we improve the quality of life in infantile autism?

Come possiamo migliorare la qualità della vita nell’autismo infantile?

12 minutos 3537 views

La maggior parte dei bambini, intorno ai 18 mesi, hanno abilità sociali che sono molto riconoscibili nel loro ambiente, come guardarvi quando dite il loro nome, indicare gli oggetti che vogliono, ripetere parole o suoni, imitare gli adulti nel loro gioco e pretendere la compagnia dei loro genitori tutto il tempo.

La maggior parte di loro.

Perché un gran numero di bambini non avrà questo sviluppo che tutti conosciamo come “normale”. Un bambino su 700-1000 nel mondo soffrirà di una disabilità di sviluppo che causerà problemi sociali, comportamentali e di comunicazione. E dureranno per tutta la vita.

Questa disabilità di sviluppo è conosciuta come Disturbo dello Spettro Autistico e la sua origine risiede nelle differenze nel cervello.

Nueva llamada a la acción

Cos’è l’ASD nei bambini?

Anche se l’ASD è spesso diagnosticato precocemente, prima dei 3 anni, è ancora impossibile prevenirlo, poiché non si conoscono le cause di queste differenze nel cervello nel suo insieme. Quello che gli scienziati sanno è che può essere dovuto a fattori genetici o ambientali o piuttosto alla somma di alcuni di essi.

I genitori di bambini con diagnosi di ASD si trovano di fronte a un mondo sconosciuto, che non può essere prevenuto e dove la medicina può aiutare solo parzialmente. Fortunatamente, anche se non ci sono farmaci che curano l’ASD, ci sono farmaci che possono combattere alcuni dei sintomi.

Sappiamo che i principali problemi derivanti dall’ASD sono comportamentali e sociali, e sappiamo anche che i bambini con ASD lo avranno per tutta la vita.

Rimedi naturali per il benessere delle persone con autismo

Cosa possiamo fare per il benessere quotidiano di queste persone e per rendere questa condizione neurologica più sopportabile?

Quando incontriamo dei limiti nei farmaci, la gente si rivolge sempre alla terapia e ai rimedi naturali. Per quanto riguarda la terapia alternativa, è una fonte straordinaria di miglioramento in questi disturbi e in molti aspetti della vita delle persone.

Per quanto riguarda i rimedi naturali, si parla di nutrienti per rafforzare e/o integratori alimentari, che aiutano a migliorare la rigenerazione delle cellule cerebrali, a rafforzare l’organismo, ecc. Per esempio, parliamo di, omega 3, coenzima q10. Oppure ce ne sono altri focalizzati sull’eliminazione delle tossine, come la clorella o il silicio.

Esamineremo ora i fattori coinvolti per scoprire qual è la migliore integrazione per migliorare la qualità della vita di queste persone.

Alcuni fattori riconoscibili includono: età avanzata dei genitori al momento del concepimento e alcune malattie materne durante la gravidanza; estrema prematurità o difficoltà di nascita; esposizione ad alti livelli di pesticidi e inquinamento atmosferico. Secondo recenti studi pubblicati in riviste scientifiche, nei bambini piccoli, c’è una correlazione molto significativa tra l’esposizione all’alluminio e il tasso di ASD. E l’alluminio è oggi ampiamente presente nella dieta e sempre più spesso anche nei vaccini, che lo contengono come adiuvante, per stimolare la risposta immunitaria,

Fortunatamente, il mercato offre integratori che ci aiutano ad eliminare l’alluminio dal nostro corpo, poiché è difficile rinunciare ad alcuni alimenti che possono contenere questo metallo, così come i vaccini.

Il silicio organico è un oligoelemento che si trova naturalmente nella terra e che, se assunto frequentemente e nel giusto dosaggio, aiuta ad eliminare l’alluminio e altri metalli pesanti dal corpo.

Medicina alternativa per l’autismo

Tra la gamma di prodotti G7 di Silicium, troverete G7 Siliplant, che fornisce la dose giornaliera raccomandata di silicio per eliminare i metalli pesanti dal vostro corpo, oltre a molti altri benefici.

CTA Siliplant IT

Come si deve prendere? Prendendo una dose di 15 ml due volte al giorno, da 10 a 15 minuti prima dei pasti e prima di qualsiasi farmaco.

G7 Siliplant non presenta controindicazioni per altri farmaci o effetti collaterali che possono influenzare il consumatore.

D’altra parte, abbiamo il G7 Neurohealth. Questo prodotto in forma di compresse combatte gli effetti nocivi dell’alluminio che si accumula nei tessuti e si deposita nel cervello, attaccando direttamente i nostri neuroni. Contiene anche Biotina, che contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e della funzione psicologica, combattendo così le possibili malattie neurodegenerative, alle quali l’assunzione di alluminio è stata chiaramente collegata.

Come aggiungerlo alla vostra routine? Prendendo due capsule al giorno, prima dei pasti. Questa dose sarà più che sufficiente per iniziare a notare i benefici nel tuo corpo.

È chiaro che la medicina etica e gli scienziati onesti stanno lavorando per permetterci di vivere più a lungo e meglio, e molti progressi sono stati fatti in questo campo. Tuttavia, a volte vengono messi sul mercato prodotti che non sono così sicuri e il problema è che è molto difficile ritirarli non appena vengono rilevati dei problemi.

Per questo motivo, siamo sempre più consapevoli della necessità di migliorare il nostro benessere incorporando abitudini sane per vivere meglio, come una dieta sempre più naturale, la pratica dello sport o l’integrazione alimentare. Perché se, oltre a superare le malattie, possiamo vivere meglio con i rimedi naturali, ben venga!

Il silicio organico è un integratore che può aiutarvi a raggiungere il benessere che state cercando nella vostra vita quotidiana.

Se vuoi conoscere tutti i benefici del silicio organico, qui hai più informazioni!

​ ​