5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

How to protect your eyes and prepare them for the return to screens?

Come proteggere gli occhi e prepararli al ritorno degli schermi?

11 minutos 3896 views

Durante le vacanze, tendiamo a impegnarci in attività che ci allontanano dai dispositivi digitali, soprattutto dai computer, il che è una pausa per i nostri occhi. Il problema arriva quando torniamo alla nostra routine e torniamo a passare fino a 11 ore al giorno davanti agli schermi. Un cambiamento improvviso che può essere molto dannoso se non si cerca di proteggere gli occhi in anticipo.

Oggi vi diciamo…

  • Perché è importante proteggere gli occhi dagli schermi?
  • Proteggere gli occhi dalle aggressioni esterne
  • Non lasciare che i tuoi occhi si disidratino
  • Prenditi cura della tua salute degli occhi

Perché è importante proteggere gli occhi dagli schermi?

Perché sono la causa più comune di affaticamento degli occhi. Una malattia che causa sintomi come bruciore, prurito, secchezza, lacrimazione, rossore, visione offuscata e fotofobia.

Inoltre, l’eccessiva esposizione alla luce blu che emettono può peggiorare la miopia nei giovani e, a lungo termine, danneggiare la retina e promuovere la degenerazione maculare legata all’età.

Tutto questo è aggravato in misura maggiore o minore a seconda delle condizioni degli occhi. Ecco perché è essenziale prendersi cura di loro e mantenerli “in forma”.

Come?

Proteggere gli occhi dalle aggressioni esterne

Ci sono diversi fattori che causano la secchezza oculare e aggravano l’affaticamento degli occhi. Prevenirli vi farà risparmiare un sacco di disagi.

  • Evitare le correnti d’aria: contribuiscono all’evaporazione delle lacrime. Cerca di non puntare i ventilatori verso il tuo viso o di guidare con i finestrini spalancati.
  • Non usare troppo l’aria condizionata o il riscaldamento. Quando li accendete, mettete un umidificatore nella stanza per evitare un ambiente secco.
  • Stare lontano da atmosfere inquinate da inquinamento, polvere di casa, fumo di tabacco e di auto, ecc.
  • Indossare occhiali da sole che siano anche avvolgenti per proteggere gli occhi. Soprattutto quando il vento soffia forte e si è in luoghi come la spiaggia o la campagna.

Non lasciare che i tuoi occhi si disidratino

Sbattere le palpebre spesso

Le lacrime servono a preservare la cornea e a pulire la superficie dell’occhio da microbi, irritanti e altre particelle estranee. Sono anche responsabili dell’idratazione e della prevenzione della secchezza oculare.

Sono prodotte dalle ghiandole lacrimali ogni volta che sbattiamo le palpebre. Quindi, anche se si tratta di un movimento meccanico, sbattere le palpebre più volte al giorno. Soprattutto se siete molto esposti alle condizioni del punto precedente.

Vi abituerete a farlo anche quando tornerete all’uso abituale dei dispositivi elettronici, perché tendiamo a sbattere meno le palpebre davanti agli schermi.

Fare delle pause visive

Ogni volta che fai un’attività che implica guardare a lungo un punto vicino a te, alza lo sguardo ogni 20 minuti o chiudi gli occhi per un po’.

Può sorprenderti, ma passare ore a leggere senza battere le palpebre è altrettanto dannoso per la tua vista.

Usare gocce idratanti

Imitano la composizione delle lacrime naturali e sono uno dei modi più sicuri ed efficaci per prevenire la secchezza oculare e mantenere la funzione normale.

Per esempio Silicium G5 Vision, una formula molto completa e facile da applicare composta da siero fisiologico, acido ialuronico e silicio organico. È fantastico: fornisce idratazione, freschezza e sollievo duraturo dal disagio.

Attenzione alle lenti a contatto

Se portate le lenti a contatto, saprete che possono causare irritazione e disidratazione della superficie oculare.

Prima di tutto, consultate uno specialista per scoprire quali sono le lenti a contatto migliori per voi.

In secondo luogo, indossateli correttamente:

  • Non metteteli appena vi svegliate.
  • Non dormire o fare il bagno con loro.
  • Non indossarli per troppo tempo.
  • Assicuratevi che siano intatti e idratati con i prodotti giusti.

Se non lo fai già, è altamente raccomandato l’uso di gocce. Prova Silicium G5 Vision. Vi piacerà l’effetto calmante che ha.

Prenditi cura della tua salute degli occhi

Sapevi che ci sono diverse abitudini che rendono più facile avere una vista sana?

  • Esercitate i vostri occhi: disegnate un 8 con gli occhi, sbattete forte le palpebre, ecc. Aumenterà il tuo comfort e la qualità del film lacrimale.
  • Lava le palpebre con impacchi caldi e saponi specifici, risciacquando accuratamente quando hai finito. Questo rimuoverà i batteri e l’olio in eccesso dai bordi delle palpebre (vicino alle ciglia).
  • Non strofinarsi gli occhi ripetutamente e intensamente. Indebolisce la cornea.
  • Mangiare una dieta sana ricca di vitamina A (uova, fegato, carote, spinaci…) e di acidi grassi omega 3 (pesce grasso, noci…). Entrambi contribuiscono a una maggiore efficienza delle lacrime. L’Omega 3 promuove anche una minore infiammazione nella zona.
  • Prendete integratori come G7 Vision, che fornisce più di 15 nutrienti essenziali per migliorare la vista e combattere l’invecchiamento degli occhi.
  • Fate dei controlli regolari con il vostro oftalmologo.

Seguendo tutte queste misure potrai proteggere i tuoi occhi e prepararli in modo che il ritorno alla routine “digitale” davanti agli schermi non sia così dannoso. Non trascurare i tuoi occhi!

​ ​