5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

Reducir estrías: marcas en la piel

Come ridurre le smagliature: tutto quello che c’è da sapere

9 minutos 948 views

Sebbene la riduzione delle smagliature sia un problema puramente estetico, può anche avere un impatto sull’autostima di una persona. Insicurezze sul proprio fisico, complessi e una percezione sociale negativa che le collega a una mancanza di attrattiva sono alcuni degli effetti collaterali di questo fenomeno.

Tuttavia, il primo passo per sapere come ridurre le smagliature è conoscerle a fondo: cosa sono esattamente, perché compaiono e cosa dice la scienza su come minimizzarle o evitarle. Ecco perché nella nostra guida su come ridurre le smagliature forniamo le risposte a tutte queste domande, compreso il ruolo chiave del silicio organico nei trattamenti attuali.

New Call-to-action

Cosa sono le smagliature e perché compaiono?

Le smagliature sono segni visibili sulla pelle che si presentano come linee sottili o bande che appaiono sulla pelle e che possono essere rosse, viola e biancastre. Possono comparire su diverse parti del corpo, soprattutto dove la pelle è più sottile e meno elastica, tra cui l’addome, il seno, i glutei, le cosce e le braccia, e sono più comuni nelle donne.

La causa delle smagliature è legata alla rottura delle fibre di collagene ed elastina che si verifica quando la pelle viene stirata troppo o troppo velocemente. Questo, a sua volta, è caratterizzato da diverse situazioni tipiche legate alla comparsa delle smagliature, tra cui:

  1. Rapido aumento di peso o di massa muscolare
  2. La pubertà e i momenti vitali in cui avviene la crescita rapida
  3. Gravidanza
  4. Cambiamenti ormonali, come la pubertà o la menopausa
  5. Uso a lungo termine di corticosteroidi
  6. Fattori genetici

Smagliature e autostima: il legame tra fisico e mente

Studi scientifici hanno dimostrato che esiste un forte legame tra l’autostima e l’aspetto fisico. L’aspetto fisico, infatti, è un fattore importante per la percezione di sé e degli altri, che può avere un impatto significativo sull’autostima e sul benessere emotivo.

Gli studi hanno rilevato che le persone con una buona autostima tendono ad avere una percezione più positiva del proprio aspetto fisico e si sentono più attraenti e sicure di sé. D’altro canto, le persone con una bassa autostima possono avere una percezione più negativa del proprio aspetto fisico e sentirsi insicure e poco attraenti.

Inoltre, autori come Liz Frost, nel suo testo Doing Looks, hanno analizzato il legame tra l’autostima e l’immagine di sé nelle donne in modo specifico, sostenendo che apportare modifiche all’aspetto fisico (ad esempio, adottare misure per ridurre le smagliature) può avere un impatto significativo sul benessere mentale ed emotivo.

È in questo contesto che molte persone sono sempre più interessate a modificare la propria dieta o la propria routine per migliorare il proprio benessere. Comprendono il forte legame tra corpo e mente e apportano cambiamenti per sentirsi più forti e sicuri in ogni aspetto, dagli esercizi per il viso per una pelle più giovane all’apprendimento degli oligoelementi essenziali in una dieta equilibrata.

In ogni caso, è importante notare che l’aspetto fisico non è l’unico fattore che determina l’autostima: anche la personalità o le capacità e i risultati personali, tra gli altri, possono influenzare l’autostima.

Alcuni trattamenti scientificamente provati per ridurre le smagliature

  1. Migliorare l’idratazione: mantenere la pelle idratata aiuta a migliorarne l’elasticità e a ridurre la comparsa di smagliature.
  1. Creme e lozioni: alcuni prodotti contenenti retinolo o vitamina C possono aiutare a migliorare la struttura e il tono della pelle e, in ultima analisi, a ridurre le smagliature.

Il silicio organico ha fatto il suo ingresso sulla scena ed è attualmente uno dei trattamenti più efficaci per ridurre le smagliature. Ciò è dovuto alla capacità di questo oligoelemento essenziale di generare collagene in modo naturale che, a sua volta, consente di ottenere un buon stato del tessuto connettivo della pelle.

  1. Trattamenti estetici: le tecniche di microabrasione (un tipo di esfoliazione delicata volta a migliorare la texture della pelle) o le terapie laser frazionali sono talvolta utili per ridurre le smagliature, migliorare la texture e il tono della pelle.
  2. Esercizio fisico regolare: essere fisicamente attivi può aiutare a migliorare l’elasticità della pelle e a prevenire le smagliature.

In breve, la riduzione delle smagliature è spesso uno sforzo che copre più fronti e fa parte anche di azioni volte a migliorare l’estetica, conoscendo il suo legame inscindibile con la salute fisica e mentale.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​