5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

Mujer gesto de fuerza ejercicio

Esercizi di mobilità articolare per mantenersi forti e agili

14 minutos 1259 views

La mobilità articolare è la capacità di movimento delle articolazioni. In altre parole, è la gamma di movimenti di un’articolazione.

New Call-to-action

La mobilità articolare può variare notevolmente da persona a persona. Questa variabilità è dovuta a fattori quali il sesso, l’età o il grado di attività svolta quotidianamente.

Ma la mobilità articolare è importante e si può migliorare? Ne parliamo qui di seguito.

La mobilità articolare è importante?

Le articolazioni sono articolazioni molto complesse, in cui sono coinvolte in modo coordinato un gran numero di strutture di natura diversa.

Sono come ingranaggi che, in una situazione ideale, funzionano in modo fluido e con sufficiente ampiezza per collegare diverse parti del corpo e consentire lo svolgimento di diverse funzioni.

Va notato che il movimento delle articolazioni non deve essere doloroso. In questo caso, ci sarebbe un problema o un’alterazione, a volte dovuta proprio alla mancanza di mobilità.

La buona notizia è che, nonostante la grande variabilità tra gli individui, la mobilità articolare può essere esercitata e migliorata.

A tal fine, dovremo lavorare sull’aumento dell’ampiezza di movimento dell’articolazione e sull’esercizio della flessibilità muscolare. Tutto questo si può ottenere eseguendo esercizi di mobilità articolare.

Esercizi di mobilità articolare

Esistono diversi esercizi di mobilità articolare che possiamo fare per migliorare la gamma di movimento delle nostre articolazioni.

Possiamo iniziare a lavorarci anche se non ci sono problemi.

Infatti, è meglio non aspettare il disagio, ma praticare questi esercizi come attività preventiva e regolare per il nostro benessere generale e il mantenimento di articolazioni forti.

Tuttavia, è consigliabile fare questo tipo di allenamento anche se abbiamo iniziato ad avvertire disturbi o perdita di mobilità nelle articolazioni perché non abbiamo fatto attività fisica per anni o, indipendentemente da questo, abbiamo seguito una routine molto sedentaria.

Se è stato diagnosticato un problema articolare, se si avverte dolore o sintomi come il gonfiore, è importante consultare uno specialista prima di eseguire esercizi di mobilità articolare da soli.

In ogni caso, questi tipi di esercizi possono aiutare a mantenere le articolazioni sane e forti, nonché a prevenire la perdita di mobilità o a recuperare la mobilità quando è stata ridotta.

Esercizi di mobilità articolare per la parte superiore del corpo

Alcuni semplici esercizi per mobilizzare le articolazioni della metà superiore del corpo sono:

Esercizi per il collo

  • Movimenti controllati della testa, estendendo e flettendo il collo. In altre parole, si esercita il collo muovendo la testa verso l’alto e verso il basso.
  • Movimenti circolari della testa che portano il mento verso il petto e la nuca verso la schiena.
  • Movimenti a forma di U, portando alternativamente la testa su ogni lato con il mento vicino al petto.
  • Rotazione laterale del viso, rotazione del collo per guardare da un lato o dall’altro.
Exercices-de-mobilite-articulaire-pour-le-haut-du-corps.

Mobilità di braccia e mani

  • Per lavorare sulle articolazioni degli arti superiori, si stendono le braccia ai lati (a croce) e, in questa posizione, si fanno dei cerchi, prima in avanti e poi all’indietro.
  • Un altro esercizio per lavorare sulla flessibilità delle braccia consiste nel sollevare e piegare la schiena. In altre parole, si solleva un braccio e lo si piega dietro la testa, aiutandosi con il braccio opposto per tenere il gomito ed esercitare una leggera pressione.
Mobilite-des-bra
  • Per esercitare la mobilità dei polsi possiamo eseguire movimenti circolari e flessioni palmari e dorsali con ciascuna mano.
Mobilite-des-mains

Esercizi di mobilizzazione del tronco

  • Per lavorare sulla mobilità delle articolazioni del tronco, possiamo eseguire esercizi di rotazione del busto. È sufficiente posizionare le mani in una brocca, all’altezza della vita, ed eseguire rotazioni o movimenti da un lato o dall’altro.
  • Un altro modo per esercitare la mobilità del tronco è quello di eseguire dei piegamenti laterali. A tal fine, si estende il braccio destro sopra la testa mentre ci si piega verso sinistra (il braccio sinistro rimane in vita). Poi si cambia lato e braccio.
Exercices-de-mobilisation-du-tronc
  • Uno degli esercizi di mobilità articolare più consigliati per far lavorare il tronco è il “gatto”. Si può dire che questo esercizio consiste nell’imitare i movimenti che fa un gatto quando si stira.
  • Si esegue a quattro zampe, con le mani allineate alle spalle e le ginocchia allineate ai fianchi. In questa posizione, curviamo la schiena verso l’esterno, allungandoci bene e mantenendo il mento sul petto. Poi si inarca il tronco (verso l’interno) estendendo il collo e la testa.
Exercices-de-mobilisation-du-tronc-chat

Mobilità di gambe e piedi

Per far lavorare la parte inferiore del corpo possiamo eseguire esercizi come:

  • Rotazioni circolari delle caviglie.
  • Piegamenti sulle ginocchia, facendo aderire la metà inferiore della gamba alla schiena e tenendola per il piede.
  • Stiramenti delle gambe, seduti sul pavimento. Per farlo, dovremo allargare le gambe e cercare di toccare la punta o la pianta dei piedi. Possiamo farlo sia con le gambe rivolte in avanti sia con le gambe aperte ai lati.
Mobilite-des-jambes-et-des-pieds
  • Un altro esercizio per lavorare sulla mobilità delle articolazioni delle gambe consiste nell’eseguire aperture delle gambe. Occorre alzarsi in piedi, sollevare il ginocchio in avanti, aprirlo lateralmente e riabbassarlo a terra. Si può fare una serie, per esempio, di 10 sollevamenti con ogni gamba prima di cambiare o alternare una gamba e l’altra per ogni sollevamento.
Prenez soin de vos articulations

Prendetevi cura delle vostre articolazioni

Articolazioni sane e forti sono essenziali per un benessere ottimale. Sono anche la migliore prevenzione contro diverse patologie e processi fisiologici naturali come l’invecchiamento.

Gli esercizi regolari di mobilità articolare sono un modo eccellente per rafforzare e curare le nostre articolazioni, ma non l’unico.

Un altro modo per aiutare le nostre articolazioni è quello di assumere integratori specificamente formulati per sostenere la salute delle articolazioni. Due opzioni adatte per tali prodotti sono:

  • Silicium G5 Original: a base di silicio organico, questo integratore in forma bevibile (liquida) favorisce il benessere delle articolazioni e ha un effetto anti-invecchiamento, promuovendo la rigenerazione e la riparazione delle strutture. Aumenta inoltre la produzione di collagene naturale, essenziale per una salute ottimale delle articolazioni.
  • Orgono Articomplex: grazie a una combinazione specifica di vitamine, minerali essenziali e silicio organico, questo integratore protegge le articolazioni e migliora la funzione muscolare.
New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​