5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

beneficios del romero para el cabello

I benefici del rosmarino per i capelli

10 minutos 1906 views

Nessuno mette in dubbio le proprietà e i benefici del rosmarino per i capelli, per questo viene utilizzato da centinaia di anni, in particolare dal XV e XVI secolo. Alcuni preparano un’acqua infusa con questa erba aromatica, mentre altri preferiscono l’olio essenziale estratto dalla pianta. Si tratta di uomini e donne che optano per soluzioni naturali a problemi comuni come la caduta dei capelli o la forfora.

Quando si inizia a usare regolarmente l’infuso o la formula più concentrata, si iniziano a notare altri benefici del rosmarino per i capelli. Questi benefici aggiuntivi confermano il valore di questa routine e forniscono la motivazione per continuare a utilizzare questa erba aromatica che molti pensavano aggiungesse solo un sapore extra agli stufati.

New Call-to-action

Come usare il rosmarino per i capelli

Esistono diversi modi per utilizzare il rosmarino per i capelli e la scelta di quale utilizzare dipende dalla disponibilità di questo ingrediente naturale, dal tempo che si dedica alla cura dei capelli e dalla propria tolleranza ai suoi effetti.

Una forma che sta guadagnando popolarità ogni giorno è l’acqua di rosmarino. Si tratta di un infuso che ha come base questa pianta (anche se può essere integrato con altre, se lo si desidera) e può essere preparato ogni settimana, riservato ai momenti di lavaggio e risciacquo dei capelli.

Un altro modo efficace per godere dei benefici del rosmarino per i capelli è quello di acquistare l’olio essenziale della pianta. Come nel caso precedente, si tratta di un preparato naturale. In questo caso, grazie alla maggiore concentrazione, gli effetti sono più potenti e le possibilità più varie. Così, l’olio essenziale può essere diluito (ne bastano poche gocce) nell’acqua da usare per sciacquare i capelli dopo il lavaggio. Può anche essere unito all’acqua e spruzzato sui capelli asciutti con un diffusore. In alternativa, si può applicare direttamente sul cuoio capelluto e massaggiare i capelli con le dita con movimenti circolari.

4 benefici del rosmarino per i capelli

Sebbene i benefici del rosmarino per i capelli non si notino fin dalla prima applicazione, la costanza garantisce un cambiamento duraturo in meglio. La salute dei capelli è rafforzata e il loro aspetto è più robusto, come questa erba aromatica riesce a fare:

1.       Prevenire la caduta dei capelli. La riduzione della densità dei capelli o la comparsa dei primi segni di calvizie richiedono una soluzione immediata. Prima che il problema si aggravi e diventi più complicato trovare una soluzione, si può iniziare ad applicare il rosmarino almeno due volte alla settimana. L’olio essenziale applicato con un massaggio migliora la circolazione sanguigna nella zona e questo stimola i follicoli, attivando la loro funzione e rafforzando i capelli.

2.       Eliminare la forfora. Per avere spalle libere dalla forfora, non è necessario ricorrere a prodotti chimici e a shampoo formulati artificialmente. Uno dei benefici del rosmarino per i capelli è che riduce l’olio che si accumula sul cuoio capelluto. Questo effetto supporta la funzione antimicotica dell’erba, che è un’altra delle sue proprietà più note, prevenendo così la desquamazione del cuoio capelluto.

3.       Capelli più lunghi. Chi si limita a spuntare le punte ogni due o tre mesi e chi ha appena tagliato i capelli corti sogna subito una rapida crescita dei capelli. Questo obiettivo è più facile da raggiungere se il lavaggio e/o il risciacquo vengono completati con acqua di rosmarino. Il segreto sta in due componenti della pianta: il magnesio e il ferro. La loro funzione nell’organismo è quella di sostenere la produzione di emoglobina e, una volta attivati, il nutrimento e l’ossigeno raggiungono in tempo i follicoli piliferi, che sono sani, forti e pronti a stimolare la crescita dei capelli. Se volete moltiplicarne l’effetto, abbinate l’uso dell’acqua di rosmarino a un massaggio settimanale con il suo olio essenziale per accelerare la microcircolazione.

4.       Meno capelli grigi. Un altro risultato del lavaggio e del risciacquo con l’acqua di rosmarino è un aspetto più giovane dei capelli. Ciò si ottiene grazie al suo potere scurente, che copre naturalmente i capelli grigi, in modo che non risaltino più e si confondano con il resto della tonalità dei capelli.

Possibili controindicazioni

Anche se è molto raro che l’uso dell’acqua di rosmarino provochi gravi effetti collaterali, non è impossibile. Quest’erba è delicata e se se ne usa una piccola quantità per lavare i capelli o per il risciacquo successivo, in linea di massima non dovrebbero esserci problemi. Tuttavia, è sempre bene conoscere i possibili effetti collaterali di qualsiasi erba.

In questo caso, i registranti sono:

  • Può verificarsi un sanguinamento mestruale più abbondante.
  • Comparsa di lievi eruzioni cutanee causate da ipersensibilità.
  • Controindicazione in caso di associazione con farmaci specificamente prescritti per il trattamento dei problemi dei capelli.

Le controindicazioni all’acqua o all’olio essenziale di rosmarino sono trascurabili e si verificano molto raramente. Tuttavia, chi ha dei dubbi può cercare delle alternative naturali al suo utilizzo.

Uno è il silicio che non agisce solo sui capelli, ma anche sulla pelle e sulle unghie, migliorandone l’aspetto e la salute. Il suo potere è tale che gli effetti si manifestano fin dall’inizio (e non è necessario aspettare mesi per vedere i risultati). Per questo motivo molte persone integrano i benefici del rosmarino per i capelli con i vantaggi degli integratori di G7 Beauty (che, oltre al silicio, includono anche selenio e vitamina E). Volete una chioma più forte e sana?

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​