5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

ensalada de invierno

Insalata invernale: 5 ricette gustose e salutari

19 minutos 1339 views

Con l’arrivo del freddo, potreste avere voglia di cambiare la vostra dieta con piatti che vi riscaldino, ma è comunque necessario mangiare verdure crude. Ecco perché vogliamo aiutarvi con diverse ricette di insalate invernali che vi permetteranno di gustare questo alimento gustoso e salutare anche nella stagione fredda.

La cosa più importante è che l’insalata invernale contenga una varietà di alimenti per renderla il più possibile nutriente. È anche un piatto molto versatile e semplice che non solo vi permetterà di avere una cena leggera e veloce, ma potrete anche portarlo con voi in ufficio o in gita.

New Call-to-action

Cosa non deve mancare in un’insalata?

Se la vostra idea è quella di preparare un’insalata invernale come piatto unico, dovete tenere conto degli ingredienti che andrete ad aggiungere.  In altre parole, perché sia un piatto equilibrato, deve includere le giuste proporzioni di tutti i gruppi alimentari:

  • Base vegetale, come lattuga, spinaci, lattuga di agnello, frutta…
  • Fonte di proteine, come uova, tonno, tacchino, pollo… Un ingrediente essenziale per rendere la vostra insalata il più completa e nutriente possibile.
  • Fibre e ferro, come i legumi.
  • I carboidrati, necessari per fornire energia sufficiente, possono essere pasta o patate lesse.

Consigli per preparare un’insalata perfetta

Dopo aver saputo quali ingredienti deve contenere un’insalata, è importante considerare i seguenti aspetti per renderla appetibile e gustosa:

  • Le verdure devono essere ben sgocciolate per evitare insalate acquose e insipide.
  • Combinate consistenze e colori diversi. Per rendere il piatto più appetibile, provate a incorporare verdure di colori e consistenze diverse, come noci o frutta per un tocco di croccantezza.
  • Mescolate sapori diversi, provate ad esempio a mescolare ingredienti dal sapore agrodolce.
  • Provate esempi di diverse combinazioni di condimenti, non è sempre necessario usare olio d’oliva e aceto per condire.

Se avete intenzione di portare l’insalata in un tupper e volete conservarla in perfette condizioni, non dimenticate di mettere la lattuga per ultima, mentre il condimento potete metterlo in un barattolo e aggiungerlo appena prima di mangiare.

Benefici del consumo di insalate

Se siete appassionati di insalate in qualsiasi periodo dell’anno, sappiate che questo piatto apporta grandi benefici al vostro organismo, come ad esempio:

  • Grazie alle verdure e alla frutta, le insalate forniscono fibre, vitamine e minerali.
  • Non forniscono grassi saturi, ma dipende dal condimento, dagli ingredienti extra…
  • Forniscono sazietà.
  • Forniscono grassi sani attraverso l’olio d’oliva, l’avocado, le noci, i semi, ecc.
  • Riduce il rischio di obesità e diabete.
  • Contribuisce al mantenimento di un buon peso corporeo.
  • Le verdure da insalata aiutano a mantenere un’adeguata idratazione.

Idee per insalate invernali

Vi piace l’idea di mangiare insalate in inverno? Vi lasciamo queste proposte facili e gustose che vi piaceranno:

Insalata di broccoli con pollo alla griglia

Avete mai provato i broccoli in insalata? Questa ricetta è deliziosa e ricca di sostanze nutritive: prendete nota degli ingredienti e di come prepararla!

Ingredienti:

  • 1 broccolo
  • 1 petto di pollo
  • Mirtilli
  • 1 mandarino
  • Succo di limone
  • Timo, pepe nero e rosmarino a piacere.
  • Sale fino a piacere
  • EVOO

Preparazione:

  1. Lavare i broccoli e tagliarli a cimette. Cuocere i broccoli a vapore fino al dente.
  2. Aggiungere un po’ d’olio alla padella e quando è caldo aggiungere il petto di pollo, cuocere da entrambi i lati.
  3. Aggiungere sale, pepe nero, timo e rosmarino. Quindi tagliare a strisce.
  4. Lavare i mirtilli rossi e conservarli in una ciotola con gli spicchi di mandarino.
  5. Mettere tutti gli ingredienti in un’insalatiera e condire con succo di limone, olio d’oliva, timo e rosmarino.

Insalata di spinaci, formaggio di capra, arancia e pistacchio

Questa insalata invernale a base di spinaci e formaggio di capra vi sorprenderà. Il tocco di arancia e pistacchi le darà un tocco completamente diverso. Avete il coraggio di provarla?

Ingredienti:

  • Germogli di spinaci
  • Un pezzo di formaggio di capra
  • 1 arancia
  • Una manciata di pistacchi
  • Il sale
  • Aceto
  • EVOO

Preparazione:

  1. Lavare gli spinaci e sbollentarli in modo che non perdano la loro consistenza.
  2. Disporle sul piatto di portata e aggiungere il formaggio di capra a piccoli pezzi in modo che siano distribuiti su tutto il piatto.
  3. Distribuire gli spicchi d’arancia su tutto il piatto e aggiungere i pistacchi.
  4. Condire l’insalata con sale, EVOO e aceto.

Insalata tiepida con gamberetti e avocado

Come abbiamo detto nel corso dell’articolo, è molto importante che l’insalata abbia una fonte di proteine per renderla più nutriente.

Ingredienti:

  • Lattuga (a scelta)
  • Gamberi sgusciati
  • ½ avocado
  • ½ limone
  • ¼ di cipolla
  • Senape
  • EVOO
  • Pepe
  • Il sale

Preparazione:

  1. Aggiungere i gamberi in una padella con un po’ d’olio. Mettere da parte.
  2. Tagliare l’avocado a cubetti e aggiungere un po’ di succo di limone per evitare che si ossidi. Nel frattempo, tagliare la cipolla a fette sottili.
  3. Mettere in una ciotola i gamberi, l’avocado, la lattuga e la cipolla. Aggiungere quindi la senape, l’EVOO, il sale e il pepe a piacere.

Insalata di lenticchie e riso

Se non avete mai provato ad aggiungere legumi alle vostre insalate, questa combinazione di lenticchie e riso vi lascerà sicuramente a bocca aperta, deliziosa e nutriente!

Ingredienti:

  • 80 g di lenticchie
  • 80 g di riso basmati
  • Una manciata di germogli di spinaci
  • ½ cipolla
  • ½ peperone rosso
  • 1 carota
  • Alloro
  • 1 spicchio d’aglio
  • Erba cipollina
  • Aceto
  • EVOO
  • Pepe e sale a piacere

Preparazione:

  1. Cuocere le lenticchie in una pentola con l’aglio e l’alloro. Quando sono tenere, scolarle. Cuocere quindi il riso con acqua e sale.
  2. Sbucciare e tagliare le cipolle a strisce. Quindi soffriggerle in un po’ d’olio.
  3. Lavare e tagliare a cubetti la carota e cuocerla per due minuti per farla ammorbidire.
  4. Preparare una vinaigrette con olio, aceto, erba cipollina, pepe e sale.
  5. Mettere tutti gli ingredienti in un’insalatiera, aggiungere il condimento e gustare!

Insalata di ceci al curry

Vi piace provare sapori diversi? Questa insalata di ceci al curry vi lascerà senza parole. E soprattutto è una ricetta molto semplice.

Ingredienti:

  • 1 barattolo di ceci cotti
  • Giovani germogli
  • Mandorle
  • Il sale
  • ¼ di cucchiaino di curry
  • EVOO
  • Semi di lino

Preparazione:

  1. Aggiungere l’olio in una padella e, quando è caldo, aggiungere i ceci, il sale e il curry. Attendere che i ceci si colorino leggermente e metterli da parte.
  2. In una ciotola mettete i germogli, i ceci, le mandorle e una spolverata di semi di lino, e il gioco è fatto!

Cosa ne pensate di queste ricette di insalate invernali? Non esitate a provarle tutte e a combinarle tra loro. Con queste idee non dovrete rinunciare al vostro piatto preferito nemmeno nei mesi freddi. Inoltre, come potete vedere, sono molto veloci e facili da preparare.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​