5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

karité propiedades

Routine naturale al karité: proprietà ed effetti

12 minutos 45 views

Il burro di karité e le sue proprietà sono note in tutto il mondo. È un burro di noci derivato dalla noce di karité (Butyrospermum parkii). È noto anche come “oro delle donne” perché nella zona in cui cresce, l’Africa occidentale, la sua raccolta e lavorazione è considerata un’industria femminile, che dà potere alle donne e sostiene lo sviluppo delle loro famiglie e comunità.

New Call-to-action

Oggi il burro di karité si trova in prodotti che vanno dalla cura della pelle alle barrette di cioccolato, ma vale la pena notare che il karité ha goduto di un posto di tutto rispetto nella cura della pelle e della bellezza, nella medicina e nella produzione alimentare per migliaia di anni.

Proprietà e benefici del karité

Uno dei primi usi documentati del karité e delle sue proprietà è quello di Cleopatra. La regina egizia includeva questo burro nella sua routine di cura della pelle. Le noci venivano lavorate fino a essere riempite di prodotto in vasi di terracotta che venivano portati a palazzo per completare l’arsenale di bellezza di questa donna potente. Consapevole dei suoi benefici, Cleopatra non rinunciò mai alle noci di karité.

Proprietà come queste confermano la saggezza della sua scelta:

Anti-età. Aiuta a stimolare la produzione di collagene nella pelle, ritardandone il deterioramento, minimizzando le rughe e rendendola più giovane. Il suo contenuto di vitamine A ed E contribuisce a mantenere la pelle elastica, liscia e luminosa.

– Antinfiammatorio. Il suo effetto è così benefico che viene utilizzato anche per trattare dermatiti e rosacea. Il suo potenziale di riduzione dell’infiammazione cutanea è utile per la cura della pelle colpita da scottature, tagli o eruzioni cutanee.

Pelle più liscia. Le sue proprietà fanno sì che, dopo l’applicazione del burro di karitè, la pelle diventi più morbida al tatto e si ripristini la sua elasticità. Un altro vantaggio correlato è che il suo potere nutritivo è elevato, senza ostruire i pori.

Protezione UV. La spinta degli oli vegetali come il burro di karité può avere un impatto positivo sulla pelle prima e dopo l’esposizione al sole. La pulizia della pelle con un sapone contenente burro di karité fornisce anche una spinta antiossidante.

Guarigione naturale. Il burro di karité è ricco di vitamine e ottimo per curare la pelle e ridurre l’aspetto delle cicatrici. Il burro di karité è utile anche per proteggere dalle punture di insetti, dalle reazioni allergiche e dalle smagliature.

Non sorprende che il burro di karité abbia così tante proprietà, soprattutto se si considera la sua alta percentuale di acidi grassi e vitamine e la sua consistenza morbida.

Come beneficiare delle proprietà del burro di karité

Usi del burro di karité

Il burro di karité sulla pelle

Il burro di karité può essere applicato direttamente sulla pelle all’inizio della giornata, integrato da una protezione solare adeguata. È un prodotto naturale molto facile da spalmare e piacevole da usare. Data la sua consistenza cremosa, è sufficiente una porzione di cucchiaino per la pelle del viso, del collo e del décolleté.

Anche zone come gomiti e ginocchia beneficiano di un’applicazione quotidiana di burro di karité dopo la doccia. In inverno, si consiglia di applicare questo prodotto sulle mani per proteggerle dai danni causati dalle basse temperature.

La sera, dopo la pulizia del viso, si può applicare il burro di karité sul viso per nutrirlo in profondità. Alcune persone preferiscono limitarne l’applicazione a questo momento, in modo che la consistenza del burro non interferisca con la finitura del trucco da giorno.

Burro di karité: uso per i capelli

Il burro di karité può essere applicato direttamente sui capelli come balsamo. Trattandosi di un prodotto naturale, ognuno può decidere se risciacquarlo successivamente o lasciarlo agire. In questo caso, è opportuno applicarlo in quantità minori.

Pochi sanno che il karité è un alleato nella lotta contro i pidocchi. Dopo il lavaggio, l’applicazione sui capelli ne facilita la pettinabilità, evitando che i parassiti si attacchino ai capelli e vi rimangano. In seguito, è necessario solo risciacquare.

Un altro uso del karité sui capelli è quello di prevenire le doppie punte. A tal fine, il prodotto viene massaggiato su questa estremità dei capelli, raggiungendo le medie lunghezze ed evitando la zona della radice.

Cosmetici naturali con burro di karité

Il modo migliore per prendersi cura della propria salute è scegliere prodotti naturali. Eliminare le sostanze chimiche dalla nostra routine quotidiana riduce il rischio di problemi endocrini, indebolimento del sistema immunitario e persino di alcuni tipi di cancro.

Recenti studi dermatologici hanno dimostrato che la pelle può permettere alle tossine di entrare nel flusso sanguigno. Pertanto, non è sufficiente curare le nostre abitudini e la nostra dieta, dobbiamo anche prestare attenzione alla nostra routine di bellezza e ai prodotti che includiamo in essa.

Il burro di karité si trova in una varietà di prodotti per il viso e per i capelli, talvolta combinato con altri ingredienti naturali per potenziarne le proprietà.

Come potenziare i benefici del burro di karité e le sue proprietà

Il modo per moltiplicare gli effetti benefici del burro di karité sul corpo è quello di combinare la sua cura con l’applicazione di altri ingredienti naturali nella routine, come l’aloe vera, il silicio o la rosa musquée.

Ad esempio, combinato con l’aloe vera, il burro di karité diventa la soluzione ideale per proteggere, ammorbidire e idratare la pelle. Questa combinazione gli permette di non subire danni e di aumentare la sua qualità complessiva, migliorando la sua salute. Inoltre, la somma di questi ingredienti apporta benefici alla pelle grazie alle loro proprietà antinfiammatorie, lenitive e idratanti. Questi elementi apportano benefici alla pelle aumentandone l’idratazione complessiva e lasciando un effetto che dura per diverse ore.

Quando il potere antiossidante del burro di karité si combina con quello del silicio, il risultato è un potere ringiovanente immediatamente percepibile. L’infiammazione è ridotta e il tono della pelle è più uniforme, grazie alla maggiore idratazione e omogeneità. Con la rosa musquée, il burro di karité forma una potente combinazione che favorisce la riduzione delle rughe e delle linee sottili, nonché la rigenerazione cellulare.

Sta a voi decidere se incorporarli nei vostri rituali sotto forma di integratori, oli essenziali o creme. Non volete sentirvi come Cleopatra?

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​