5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

mascarilla pelo seco y encrespado protege

Maschera fatta in casa per capelli secchi e crespi: ripara e protegge

17 minutos 161 views

Secchezza, forfora, crespo o decolorazione sono alcuni dei problemi più comuni dei capelli. Fortunatamente, possono essere risolti se si sa come preparare una maschera fatta in casa per capelli secchi e crespi e si fa una buona selezione di ingredienti naturali che vi aiutino a formulare la vostra ricetta idratante per mantenere i capelli.

Il cambio di stagione, la temperatura stessa e l’uso di agenti esterni, come gli strumenti di styling a caldo, sono solo alcuni dei fattori che peggiorano la salute e l’aspetto dei capelli.

Rendersene conto è il primo passo per invertire i loro effetti. Quindi, trovate ingredienti di uso quotidiano da trasformare in una maschera per capelli fatta in casa che vi permetterà di godervi una giornata di benessere a casa vostra.

Perché i capelli hanno bisogno di una maschera per capelli. Cause dei capelli secchi e crespi

New Call-to-action

I capelli diventano crespi a causa di molti fattori diversi, quindi è bene analizzare quali sono le cause della secchezza e dell’accentuazione del crespo in ciascun caso:

  • Lavare i capelli troppo spesso. Lavarlo ogni giorno lo priva della sua naturale barriera protettiva, di cui ha bisogno per mantenersi sano. Non è necessario lavare i capelli più di due o tre volte alla settimana se si vuole preservare il loro equilibrio naturale.
  • Lavare i capelli troppo spesso. Lavarlo ogni giorno lo priva della sua naturale barriera protettiva, di cui ha bisogno per mantenersi sano. Non è necessario lavare i capelli più di due o tre volte alla settimana se si vuole preservare il loro equilibrio naturale.
  • Esposizione all’umidità. Forse sapete già che lo strato esterno della fibra capillare, se secco, diventa ruvido e si apre. Di conseguenza, un ambiente umido rende i capelli eccessivamente secchi e crespi perché lo strato esterno inizia ad assorbire l’umidità dell’aria e si gonfia, rendendo il problema ancora più visibile.
  • Lavare i capelli troppo spesso. Lavarlo ogni giorno lo priva della sua naturale barriera protettiva, di cui ha bisogno per mantenersi sano. Non è necessario lavare i capelli più di due o tre volte alla settimana se si vuole preservare il loro equilibrio naturale.
  • Lavare i capelli troppo spesso. Lavarlo ogni giorno lo priva della sua naturale barriera protettiva, di cui ha bisogno per mantenersi sano. Non è necessario lavare i capelli più di due o tre volte alla settimana se si vuole preservare il loro equilibrio naturale.
  • Esposizione all’umidità. Forse sapete già che lo strato esterno della fibra capillare, se secco, diventa ruvido e si apre. Di conseguenza, un ambiente umido rende i capelli eccessivamente secchi e crespi perché lo strato esterno inizia ad assorbire l’umidità dell’aria e si gonfia, rendendo il problema ancora più visibile.
  • Lavare i capelli con acqua molto calda. Questo può causare lo stesso effetto dell’umidità perché stressa i capelli e il cuoio capelluto. Il motivo è che l’acqua ad alta temperatura provoca la disidratazione del capello e la perdita dei suoi oli naturali. Per questo motivo è meglio lavare i capelli con acqua tiepida.
  • Uso di prodotti chimici o aggressivi per capelli. I capelli vengono privati dei loro oli naturali, che sono quelli che li ammorbidiscono. Vanno evitati i coloranti, i prodotti contenenti solfati e quelli contenenti alcoli. È inoltre importante evitare di schiarire eccessivamente il colore dei capelli e di colorarli con formule troppo forti, come quelle ad alto contenuto di ammoniaca.
  • Pettinare i capelli con strumenti per lo styling a caldo. Gli strumenti di styling caldi danneggiano sempre i capelli. Se non avete altra scelta, usate balsami o oli per minimizzare gli effetti prima e dopo l’uso.
  • Asciugare i capelli con l’asciugamano. Anche l’attrito creato dalle spazzole con setole di nylon e dall’asciugamano ruvido può influire sulla cuticola e causare il crespo.

Le maschere per capelli sono un modo rapido, ma molto potente ed efficace, per eliminare questi inconvenienti e apportare benefici alla salute dei capelli in pochi minuti.

Optare per ingredienti naturali è la decisione migliore. Basta una piccola selezione per formulare una maschera per capelli secca e crespa fatta in casa che migliora la salute dei capelli nutrendoli, proteggendoli e idratandoli.

Come preparare una maschera per capelli fatta in casa per capelli secchi e crespi: 3 opzioni, passo dopo passo

Ingredienti

Se i vostri capelli sono danneggiati, crespi o secchi, c’è una maschera per capelli fatta in casa che li risolve. Gli ingredienti naturali che possono essere inclusi per la sua preparazione dipendono dai vostri gusti, ma tra i più efficaci ci sono i seguenti:

– Avocado, per il suo potere nutritivo.

– Fragole, per aggiungere lucentezza.

– Limone, per prevenire le doppie punte.

– Miele, per una maggiore morbidezza.

– Olio di cocco, per il suo effetto riparatore.

– Latte di cocco, che ha un potere rivitalizzante.

– Zucchero di canna, esfoliante che stimola la rigenerazione.

– Banana, che dà forza ai capelli.

– Lo yogurt naturale, uno dei migliori idratanti.

– Uova, per equilibrare la produzione di olio e arrestare la caduta dei capelli.

– La cannella, un eccellente detergente per capelli.

– Olio d’oliva, previene le doppie punte.

Cura dei capelli: obiettivi raggiunti con le maschere naturali per capelli

Esistono diverse formule che possono aiutare a idratare, rinforzare e lucidare i capelli. Tra i più efficaci che possono essere applicati utilizzando solo ingredienti naturali vi sono i seguenti:

– Maschera per capelli con aceto di sidro di mele.

– Maschera per capelli con olio di avocado e maionese.

– Maschera per capelli con burro di mango e olio d’oliva.

– Maschera per capelli a base di avocado e albume d’uovo.

– Maschera per capelli all’olio di cocco.

– Maschera naturale per capelli al latte e miele.

– Maschera per capelli al tè nero.

– Maschera per capelli alla banana e olio di cocco.

– Maschera per capelli allo yogurt.

– Maschera per capelli con zucchero di canna e olio di jojoba.

È importante fare una prova su una piccola area della testa prima di coprire completamente la zona con la maschera per capelli scelta. Inoltre, è meglio limitare l’applicazione di questo trattamento a una volta alla settimana per evitare di seccare o idratare eccessivamente i capelli.

Di tanto in tanto, il trattamento per la secchezza e il crespo può essere combinato con una maschera per capelli all’olio di mandorle e cannella per accelerare la crescita dei capelli.

3 esempi di maschere per capelli fatte in casa per capelli secchi e crespi

Maschera per capelli all’olio di cocco

  1. Preparate una ciotola con la mano e riempitela di olio di cocco, dopo averlo scaldato, senza riscaldarlo.
  2. Applicare sui capelli. Non importa se è bagnato o asciutto.
  3. Distribuire in direzione del cuoio capelluto.
  4. Pettinare i capelli e lasciare riposare la maschera per mezz’ora prima di risciacquare e lavare.

Benefici: capelli rinforzati e più flessibili.

Maschera per capelli a base di avocado e albume d’uovo

Ingredienti: 1 avocado maturo e 2 cucchiai di olio extravergine di oliva.

  1. Mescolare la polpa di un avocado con una forchetta e un cucchiaino di olio d’oliva e applicare sui capelli.
  2. Lasciare agire per un massimo di mezz’ora, risciacquare e lavare.

Vantaggi: capelli più lucidi e meno soggetti a rotture. Il rafforzamento del fusto del capello riduce al minimo la possibilità di doppie punte.

Maschera per capelli allo yogurt e olio di noce di macadamia

Mescolare una tazza di yogurt normale con due cucchiai di olio di noci di macadamia o di mandorle.

3.       Lasciare in posa per un quarto d’ora, risciacquare e lavare i capelli.

2.       Rivestire i capelli con la maschera, massaggiando in direzione delle radici.

Benefici: capelli più sani, con un livello di idratazione ripristinato su tutta la lunghezza del fusto. Riduzione visibile del crespo.

Quali risultati ottiene una maschera per capelli

I risultati ottenuti applicando una maschera per capelli fatta in casa per capelli secchi e crespi sono i seguenti:

  • Brillare
  • Flessibilità
  • Idratante
  • Riparazione
  • Meno rotture
  • Capelli più sani

Questi risultati migliorano se applicati con costanza e su base settimanale. È anche una buona idea combinare gli ingredienti naturali della formula scelta con il silicio (che previene la caduta dei capelli, li rinforza, aggiunge lucentezza e accelera la crescita) per potenziarne i benefici.

Siete pronte a creare la vostra routine di cura dei capelli a casa? Avete già scelto una maschera per capelli fatta in casa per capelli secchi e crespi? Ricordate che i risultati miglioreranno visibilmente se aggiungerete alla vostra dieta integratori per mantenere la salute e la bellezza di pelle, unghie e capelli, come quelli di G7 Beauty.

G7 Beauty Silicium
New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​