5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

rosa mosqueta cicatrices

Rosa canina: scopri come eliminare le cicatriciRosa canina: scopri come eliminare le cicatrici

20 minutos 289 views

L’olio di rosa mosqueta è un olio essenziale prodotto dal frutto pressato della pianta di rosa canina (Rosa canina L.), utilizzato nell’industria farmaceutica, cosmetica e alimentare. I suoi composti naturali si sono dimostrati promettenti nel trattamento di cicatrici e disturbi della pelle.

L’olio di rosa mosqueta per le cicatrici è ricco di vitamine e acidi grassi essenziali che nutrono la pelle. Continuate a leggere per scoprire come queste proprietà aiutano a trattare l’acne e a rimuovere le cicatrici, come utilizzare questo olio nella vostra routine e scoprire anche altri ingredienti molto efficaci come il silicio che possono aiutarvi!

New Call-to-action

A cosa serve l’olio di rosa mosqueta?

L’uso principale dell’olio di rosa mosqueta è quello di eliminare o ridurre le cicatrici e le imperfezioni, oltre a contribuire al trattamento dell’acne.

È anche un eccellente emolliente che mantiene la pelle idratata e sana.

Benefici dell’olio di rosa canina

  1. Protegge la pelle: la vitamina C contenuta nell’olio di rosa canina agisce come antiossidante in grado di proteggere le cellule da danni e malattie. La rosa canina aiuta a riparare la pelle dopo i danni del sole e può persino invertire i segni dell’invecchiamento causati dal troppo sole.

Inoltre, grazie ai suoi carotenoidi, contribuisce a mantenere la pelle fresca e sana creando nuove cellule cutanee. Grazie al suo contenuto di vitamina F, intrappola e trattiene l’umidità nella pelle, proteggendola dai danni.

  1. Allevia e migliora l’aspetto dell’acne: l’olio o la crema di rosa canina aiutano a trattare l’acne causata da pori ostruiti. La rosa canina contiene acido transretinoico, un retinoide che aiuta l’organismo a regolare la produzione di nuove cellule cutanee. Quando la produzione di nuove cellule è più frequente, la probabilità di pori ostruiti diminuisce. I retinoidi contenuti nell’olio di rosa canina possono aiutare a schiarire la pelle, a prevenire i punti neri e a ridurre l’infiammazione.
  1. Tratta l’eczema: l’olio di rosa mosqueta può aiutare a trattare l’eczema, un’infiammazione della pelle che può causare prurito e arrossamenti. L’olio di rosa mosqueta contiene fenoli, sostanze chimiche con proprietà antibatteriche che aiutano a combattere questo tipo di condizione cutanea. L’olio o la crema di rosa canina possono trattare l’eczema anche riparando la barriera cutanea e idratando la pelle.
  1. Migliora l’aspetto delle cicatrici e aiuta a ridurne l’aspetto: dopo un’analisi degli studi pubblicati su PubMed e MEDLINE, i ricercatori hanno trovato prove scientifiche che l’olio di rosa mosqueta migliora le cicatrici.

Uno studio che ha trattato persone con olio di rosa mosqueta dopo interventi chirurgici sulla pelle ha rilevato che il trattamento ha contribuito a ridurre lo scolorimento delle cicatrici e a diminuirne l’aspetto.

  1. Previene le smagliature: l’olio di rosa mosqueta può prevenire le smagliature, con risultati migliori se associato alla vitamina E e ad altri oli idratanti, ad esempio nelle donne in gravidanza.
cicatrices d'églantier

Rosa canina: proprietà e controindicazioni

Proprietà della rosa canina:

  1. Fonte naturale di vitamina C: un potente antiossidante che può aiutare in diverse funzioni, dalla pigmentazione irregolare alla produzione di collagene.

La vitamina C non solo aiuta a ridurre l’infiammazione causata dall’acne, ma questo potente ingrediente stimola la produzione di collagene ed elastina per stimolare la rigenerazione delle cellule cutanee. Ciò può contribuire a minimizzare l’aspetto delle cicatrici da acne e di altre aree di iperpigmentazione.

  1. Contiene un’elevata quantità di acido linoleico – un acido grasso omega-6. Le ricerche suggeriscono che le persone affette da acne hanno livelli più bassi di acido linoleico, che altera la naturale produzione di sebo della pelle.

Il risultato è un sebo denso e appiccicoso che può ostruire i pori e causare l’acne. L’aumento dei livelli di acido linoleico aiuta a regolare la produzione di sebo e a ridurre al minimo i brufoli.

  1. La vitamina A, un altro ingrediente chiave dell’olio di rosa mosqueta, può amplificare questi benefici. La vitamina A riduce al minimo la quantità di sebo prodotta dalla pelle.

Controindicazioni della rosa canina:

L’olio di rosa mosqueta per le cicatrici è generalmente molto sicuro e ha pochissimi effetti collaterali. L’olio di rosa mosqueta per uso topico è considerato sicuro per la maggior parte degli utenti e non ci sono linee guida note per le differenze nel tipo di pelle.

Tuttavia, occasionalmente possono verificarsi reazioni allergiche, come irritazioni o eruzioni cutanee. Chi ha la pelle sensibile può essere maggiormente a rischio di reazioni. È possibile determinare il rischio di reazione individuale eseguendo un patch test prima dell’uso.

Quando si può applicare la rosa canina su una cicatrice?

La rosa canina può essere applicata su una cicatrice quando si desidera migliorarne l’aspetto e ridurne la visibilità.

Può essere applicato sulla pelle leggermente umida per mantenere l’idratazione. Per cicatrici, iperpigmentazione, pelle danneggiata e imperfezioni, si consiglia di applicare mattina e sera per almeno sei settimane dopo la guarigione della pelle.

Si può applicare la rosa canina su una nuova cicatrice?

Sì, uno studio dimostra che la sua applicazione porta a una guarigione più rapida e a una minore percentuale di eritemi.

Si può usare la rosa canina sulla pelle acneica o grassa?

Contrariamente a quanto si pensa, non è necessario evitare gli oli per il viso solo perché si ha la pelle grassa. Molti oli, come quello di rosa mosqueta, agiscono come astringenti, asciugando gli oli naturali e minimizzando l’aspetto dei pori.

Qual è l’olio migliore per le cicatrici?

Il miglior olio per le cicatrici è l’olio di rosa mosqueta combinato con il silicio biologico. Grazie alla sinergia unica offerta da entrambi gli ingredienti otterrete i migliori risultati, migliorando l’aspetto delle cicatrici, l’elasticità e l’idratazione della pelle, regalandovi una pelle sana e più omogenea.

cicatrices d'églantier

Come applicare la rosa canina? Da sola o in combinazione con altri ingredienti.

Non c’è un chiaro consenso sul fatto che sia meglio usare la rosa canina da sola o insieme ad altri ingredienti, come nel caso della crema Silicium Rosehip, una lozione fluida formulata con silicio biologico e olio di rosa canina del Cile per la cura del viso.

Alcune persone riferiscono di aver ottenuto ottimi risultati utilizzando un olio essenziale di rosa mosqueta puro, ma molte altre affermano che ha funzionato meglio in combinazione con altri ingredienti specifici che aiutano a migliorare le condizioni della pelle, come il silicio, un grande alleato per la pelle.

Avete in casa dell’olio di rosa mosqueta? Questa potrebbe essere l’opzione migliore per voi

Un’altra alternativa molto consigliata, se avete già in casa un flacone di olio essenziale di rosa mosqueta, è quella di utilizzarlo in combinazione con il duo Silicium Serum + Essential Elixir, una soluzione rassodante formulata con silicio organico, estratti e oli naturali dall’effetto lifting.

Rosa canina: cicatrici

Se volete migliorare o “mascherare” l’aspetto di una cicatrice, applicate qualche goccia di olio essenziale di rosa canina direttamente sulla zona da trattare e massaggiate bene in circolo finché il prodotto non penetra nella pelle. Fate questa operazione due volte al giorno, di cui una la sera prima di andare a dormire, momento in cui il nostro corpo e la nostra pelle hanno una maggiore capacità di rigenerazione.

cicatrices d'églantier

Quanto tempo impiega la rosa canina a fare effetto?

L’olio di rosa mosqueta è disponibile sia in forma topica che come integratore, anche se il primo è quello più comunemente utilizzato.

Utilizzatelo in forma di olio o di crema per vedere come si adatta alla vostra pelle. Applicare una quantità generosa al giorno, 1-2 volte al giorno, massaggiando con movimenti circolari per facilitare l’assorbimento. Se non si notano miglioramenti entro 6-8 settimane, o se si desidera ottimizzare e accelerare i risultati, si consiglia di associarlo a un integratore come G7 Beauty, un integratore alimentare contenente silicio organico, vitamina E e selenio, una formula unica che aiuta a mantenere la bellezza di pelle, capelli e unghie.

Qual è il modo migliore per ridurre le cicatrici?

Insieme alla rosa canina, il silicio organico apporta eccellenti benefici ai tessuti, rendendolo un ingrediente molto interessante in qualsiasi routine di bellezza.

Benefici del silicio per la pelle

  • Stimola la produzione di collagene: la chiave per combattere il rilassamento cutaneo.
  • Aumenta la produzione di elastina: conferisce elasticità ai tessuti cutanei.
  • Migliora le scottature solari.
  • Protegge la pelle dai radicali liberi e dall’ossidazione cellulare.
  • Migliora l’aspetto delle rughe: grazie alla sua capacità di idratare la pelle.
cicatrices d'églantier

Rosa canina e silicio, una combinazione vincente

La rosa canina per le cicatrici è un ingrediente “eroe”. In particolare, la rosa originaria delle Ande del Cile meridionale, combinata con il silicio per potenziarne i benefici.

Questo olio di bellezza 100% naturale aiuta efficacemente ad attenuare le rughe e le linee sottili, a nascondere e migliorare l’aspetto di cicatrici, macchie e segni dell’acne, a mantenere la pelle idratata e liscia, a difenderla dal sole e dagli agenti esterni e a prevenire la comparsa prematura dei segni visibili dell’invecchiamento.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​