5€ de descuento en tu primera compra !Apúntate ahora!

deporte y salud mental chico y chica corriendo por un entorno natural

Scoprite perché lo sport e la salute mentale sono così strettamente legati

14 minutos 226 views

Lo sport e la salute mentale sono due concetti innegabilmente correlati e molti studi hanno approfondito il modo in cui sono collegati e si influenzano a vicenda. La salute mentale comprende il benessere emotivo, psicologico e sociale, che può influenzare qualsiasi ambito della nostra vita. In particolare, influenza il modo in cui una persona pensa, sente e agisce.

La duplice relazione tra sport e salute mentale

La pratica di un’attività sportiva, di qualsiasi tipo, apporta molteplici benefici che aiutano a prevenire le malattie mentali. Queste gravi condizioni, di breve o lunga durata, possono modificare il nostro comportamento e il nostro umore, nonché il modo in cui ci relazioniamo con gli altri. Nella sezione seguente spieghiamo l’importanza dello sport per la salute mentale.

Ma dobbiamo anche parlare dell’altra relazione che esiste al contrario: come la salute mentale influisce in vari modi sul miglioramento o sul peggioramento della pratica sportiva. In effetti, essa svolge un ruolo fondamentale negli atleti d’élite o ad alte prestazioni.

New Call-to-action

L’importanza dello sport nella salute mentale

Con la routine sociale e lavorativa quotidiana, possiamo essere soggetti ad alti livelli di stress, ansia, stanchezza e insonnia. È scientificamente provato che l’esercizio fisico regolare riduce o permette di controllare questi problemi psicologici, ai quali si aggiunge la depressione, un altro dei più comuni.

Ecco perché sport e salute mentale dovrebbero sempre andare di pari passo. È il miglior alleato della nostra mente. Perché? Perché alcuni dei principali neurotrasmettitori cerebrali si attivano quando si fa attività fisica. Ci riferiamo ai cosiddetti ormoni della felicità:

  • Serotonina, che aumenta l’autostima e la fiducia in noi stessi. Inoltre, rafforza il senso di appartenenza a un gruppo.
  • La dopamina, il neurotrasmettitore del piacere. Viene secreta quando superiamo le sfide sportive che ci siamo posti o otteniamo l’approvazione di altre persone, ad esempio.
  • Endorfina, che funziona come antidolorifico naturale e porta a uno stato di rilassamento. Molto utile contro lo stress o la paura.
  • L’ossitocina, l’ormone che equilibra i nostri legami emotivi e affettivi. Soprattutto se la pratica sportiva comporta l’instaurazione di relazioni con gli altri.

I benefici dello sport per migliorare la salute mentale

  • Riduce la probabilità di soffrire di disturbi mentali, come abbiamo già detto, o, se già esistenti, ne allevia i sintomi.
  • Aumenta le capacità psicomotorie e migliora le funzioni cognitive, rallentando il declino cognitivo e prevenendo persino le malattie neurodegenerative.
  • Incoraggia la comunicazione interpersonale e intrapersonale.
  • Migliora l’autostima personale. Lo sport e la salute mentale ci permettono di sentirci bene con noi stessi.
  • Favorisce la stimolazione sensoriale.
  • Contribuisce positivamente alla resilienza o alla capacità di superare le avversità.
  • Riduce il livello di cortisolo nell’organismo, sia durante che dopo l’esercizio.
  • Stimola la creazione di nuovi neuroni aumentando i livelli di neurotrofine.
  • Migliora la concentrazione, la memoria e l’apprendimento.
  • La qualità del sonno ne trae beneficio e il riposo è migliore. Questo si traduce in un buon umore il giorno dopo, non si irrita facilmente e così via.
  • Riduce la probabilità di soffrire di disturbi mentali, come abbiamo già detto, o, se già esistenti, ne allevia i sintomi.
  • Aumenta le capacità psicomotorie e migliora le funzioni cognitive, rallentando il declino cognitivo e prevenendo persino le malattie neurodegenerative.
  • Incoraggia la comunicazione interpersonale e intrapersonale.
  • Migliora l’autostima personale. Lo sport e la salute mentale ci permettono di sentirci bene con noi stessi.
  • Favorisce la stimolazione sensoriale.
  • Contribuisce positivamente alla resilienza o alla capacità di superare le avversità.
  • Riduce il livello di cortisolo nell’organismo, sia durante che dopo l’esercizio.
  • Stimola la creazione di nuovi neuroni aumentando i livelli di neurotrofine.
  • Migliora la concentrazione, la memoria e l’apprendimento.
  • La qualità del sonno ne trae beneficio e il riposo è migliore. Questo si traduce in un buon umore il giorno dopo, non si irrita facilmente e così via.

Sport ideali per alcuni problemi psicologici

Possiamo esemplificare la relazione positiva tra sport e salute mentale con questi sei casi concreti:

  1. La boxe, in particolare la kick boxing, aiuta a combattere la depressione. Il motivo è che i pugni e i calci (sul ring o contro un sacco) rilasciano grandi quantità di endorfine.
  1. Il pilates è un’altra disciplina utile per affrontare lo stress e i pensieri negativi o violenti che possono portare all’aggressività. La spiegazione sta nel fatto che i diversi esercizi favoriscono il controllo del corpo e degli impulsi. 
  1. Lo yoga è benefico anche per l’ansia, poiché le posizioni e i movimenti rilassati aiutano a controllare la respirazione e a gestire le emozioni.
  1. La corsa, invece, è un ottimo modo per eliminare l’insonnia. La corsa migliora la circolazione sanguigna e la frequenza cardiaca. È stato dimostrato che aiuta ad addormentarsi più rapidamente e a prolungare la durata delle fasi più profonde del sonno.
  1. Il nuoto di fronte alla solitudine è particolarmente positivo perché è uno sport individuale. Aiuta coloro che non tollerano la solitudine a concentrarsi su se stessi.
  1. Infine, il Karate è utile per superare i processi di lutto o di perdita di una persona cara. Nell’attività si scaricano le emozioni, si aumenta la consapevolezza del proprio corpo e si controlla l’espulsione di energia.

Come la salute mentale influisce sulle prestazioni sportive

Se invertiamo i concetti di sport e salute mentale, vediamo che nell’attività sportiva sono presenti determinate caratteristiche cognitive nei programmi di allenamento e per raggiungere gli obiettivi proposti.

Stiamo parlando di motivazione, impegno, fiducia e autostima, disciplina, determinazione, concentrazione e controllo emotivo. L’incapacità di gestire correttamente tutti questi aspetti emotivi o psicologici può portare a stress elevato, ansia o addirittura depressione. Problemi mentali che possono peggiorare le prestazioni.

In breve, vorremmo sottolineare l’importanza di saper controllare la nostra mente e di praticare l’esercizio fisico, di qualsiasi tipo, per prevenire condizioni che possono diventare gravi. Oltre allo sport, consigliamo l’uso di G7 Neuro Health come integratore che, grazie al suo contenuto di biotina e di silicio organico, aiuta il buon funzionamento psicologico.

New Call-to-action

Lascia un commento

Non ci sono commenti

​ ​