Nuestra Historia Le nostre origini

La nostra storia come SiliciumLab inizia molto prima che ci chiamassimo così. La nostra origine deriva da un nome, da qualcuno che ha usato la scienza di oggi per migliorare la salute attraverso la medicina naturale. La genesi dei nostri studi, le nostre sfide e i nostri successi come marchio di riferimento nel campo del silicio organico sono nati con Loïc le Ribault e le sue ricerche sul silicio organico. Era anche un forte sostenitore della libertà terapeutica, di come e attraverso quale terapia ogni individuo vuole e decide di migliorare la propria salute.

Loïc Le Ribault promuove il silicio organico

Come tutte le belle storie, vogliamo iniziare da quei primi tempi di Le Ribault, dottore in scienze, geologo ed esperto in microanalisi, che ha studiato il silicio in tutti i suoi aspetti scientifici per più di 30 anni. Le Ribault ha dimostrato, attraverso lo studio delle sabbie di una spiaggia in Bretagna, che alcuni cristalli di quarzo contengono silicio organico. In altre parole, il silicio naturalmente biodisponibile. Per quelli di voi che leggono questo e non sanno il suo nome, non preoccupatevi. Vogliamo solo mettere a verbale il nostro lavoro, nominando la mente brillante che ha raggiunto ciò in cui crediamo oggi e che sta aiutando così tante persone a migliorare la loro vita. Ecco perché vogliamo che sappiate qualcosa a riguardo e come ha influenzato ciò che SiliciumLab è oggi.

Sviluppi negli studi sul silicio organico

Nel 1982, il chimico Duffaut e il dottor Le Ribault si sono incontrati a una dimostrazione scientifica a Bordeaux. Il primo stava lavorando da anni su una molecola sintetica di silicio organico per applicazioni esterne. È importante notare che questo silicio organico non poteva essere ingerito. Hanno subito iniziato a lavorare insieme all'applicazione per gli effetti benefici sulla salute, sulla base dei composti organici di silicio che Le Ribault è riuscito a rendere bevibili. Ma vogliamo che ci conosciate un po' meglio. Quindi, se volete conoscere più in dettaglio e l'eccellente lavoro di Loïc Le Ribault, vi invitiamo a fare un salto (link azienda/LoïcLeRibault) per assaggiare e ammirare la storia e le diverse generazioni, dal Silicio G3 al G5, fino all'attuale G7. Continuiamo con la nostra storia. Vogliamo che sappiate di più su di noi, condividendo parte del nostro lavoro, in modo che possiate conoscere la filosofia del nostro marchio, ma anche di vita.

La nostra storia La mia storia personale

Sono Juan Carlos Hierro, e insieme a Esther, la mia compagna di viaggio durante tutto questo tempo, voglio raccontarvi la mia storia, e la storia di molti che hanno fatto del SiliciumLab quello che è oggi. Quello che siamo. Nel 2003 ho iniziato a distribuire il silicio organico del Dr. Loïc Le Ribault, di cui ho parlato qui. A quel tempo ero ansioso di scoprire perché questo prodotto magico, il silicio organico, ha dato risultati così positivi così rapidamente, e a volte prodigiosamente, in persone con difficoltà di deambulazione, con crisi e focolai di sclerosi o con gravi problemi di pelle e cicatrici. Senza dubbio non potevo rimanere con i dubbi su qualcosa che era la soluzione ai problemi degli altri, al dolore di molte persone. Volevo sapere, per poter imparare e aiutare gli altri.

Perseverare per raggiungere il nostro obiettivo

Avevo bisogno di sapere di più, molto di più. Ero ansioso, con quella veemenza umana di scoprire come funzionava realmente il silicio organico, fin dalle sue origini. Così mi misi in contatto con il dottor Le Ribault. Ma devo confessare che non è stato facile. È stato difficile al punto da impedirmi di incontrarlo. Immagino che sia ovvio che la perseveranza, la mia sana testardaggine, abbia ottenuto dei risultati e sono riuscito a contattarlo, concedendomi un colloquio in Svizzera. Qualche settimana dopo l'ho intervistato. Lo ammetto, sono rimasto incantato, perplesso e affascinato dall'incommensurabile enormità della sua persona. Ammirato per il suo lavoro e la sua persona, l'ho subito invitato a tenere due conferenze a Barcellona e a Madrid. In pochi mesi avevo già organizzato tutto per farlo conoscere a più persone e soprattutto per far conoscere il suo lavoro con il silicio organico. A Barcellona, nell'ambito della Fiera della Salute Naturale Exposalud (maggio 2005), la sua conferenza davanti a più di 500 professionisti della salute è stata un successo straordinario e clamoroso. Le settimane successive ci fu una marea di richieste da parte di professionisti provenienti da ogni angolo della Spagna. Il dottor Le Ribault non era stato informato dell'esistenza di un distributore di silicio organico così attivo in Spagna, e per lui è stata una piacevole sorpresa. Eravamo lì, desiderosi di mangiare il mondo offrendo un prodotto che migliorava la qualità della vita di molte persone, il silicio organico di quinta generazione del Dottore. Così, sorprendentemente per me, Le Ribault ci ha offerto la licenza di produzione per alcuni paesi e alla fine, dopo aver risolto alcuni problemi con il suo ex partner, ci ha concesso la licenza per produrre e distribuire il silicio organico per tutto il mondo. Riuscite a immaginare l'immensa felicità e la responsabilità che abbiamo provato in quel momento? Lo sapevamo fin dal momento della concessione. Un lavoro che svolgiamo, con grande impegno quotidiano, da 15 anni in esclusiva, con una coerenza, una professionalità e una cura che ci hanno reso il riferimento del mercato.

Aiutare gli altri a migliorare la loro qualità di vita

Ma torniamo all'inizio. Facciamo un salto nel tempo. Ho sentito parlare per la prima volta del silicio organico nel 2002, quando alcuni vecchi amici francesi dei miei genitori mi portarono una bottiglia di silicio organico dalla Francia, sapendo che Esther, mia moglie, soffriva di forti dolori alla schiena. Dopo qualche mese, Esther si è ripresa completamente. Situazione e circostanze personali ed emotive che hanno fatto crescere il mio interesse per il silicio organico. Ora avevo più motivo di voler indagare di più, di conoscerlo meglio e di poter aiutare molte più persone. Ero in un periodo di cambiamenti nella mia vita. Come tutti noi li abbiamo vissuti, o li vivremo, fanno parte del processo della vita... e grazie al cielo! Una somma di decisioni in cui era necessario compiere passi in un'altra direzione. Senza essere soddisfatto del mio lavoro, e di conseguenza della mia vita, ho visto nel silicio organico un'opportunità. Un'opportunità per migliorare professionalmente e personalmente. Per rimettere in carreggiata il mio percorso.

Siamo la somma delle nostre decisioni, e SiliciumLab ne è un chiaro esempio

E poi, tutto è cambiato. Sono consapevole che siamo la somma delle nostre decisioni. E sono orgoglioso di aver preso questa decisione. Il nuovo lavoro mi ha cambiato la vita. E io. Sono passato dal disgusto, dall'apatia e dal disagio, clienti che mi hanno dato il loro disagio, alla felicità attraverso la gratitudine di persone alle quali avevamo migliorato la qualità della vita migliorando la loro salute. E con essa, il desiderio di voler migliorare e continuare a crescere. Sì, questo è il segreto... nel desiderio e nella perseveranza. A più di quindici anni da quell'incontro con Le Ribault, siamo ancora emozionati. E non è un'utopia, né una metafora della vita, ma una realtà. Ogni giorno a casa, abbiamo commentato con grande emozione le nuove esperienze positive che i nostri clienti ci stavano trasmettendo grazie al silicio organico. E con grande umiltà e rispetto, abbiamo continuato a lavorare con il silicio organico, in cui nuove aree della salute erano benefiche, le dosi, la durata dei trattamenti, e molti altri fattori che ci hanno motivato a continuare ad aiutare il maggior numero possibile di persone, per migliorare la loro qualità di vita.

La nostra eredità al SiliciumLab

I nostri figli sono cresciuti in quell'ambiente e sono stati impregnati di quell'illusione, la mia e quella di Esther, di migliorare la salute degli altri e, nel corso degli anni, quando hanno fatto gli studi universitari, e con un misto di sorpresa, illusione e orgoglio, hanno entrambi realizzato i loro progetti finali sul silicio organico e la nostra azienda SiliciumLab! Per alcuni genitori, i bambini sono il più grande orgoglio e il loro miglior progetto di vita. O così dovrebbe essere sempre. Con quell'incertezza dei genitori che ci coinvolge sempre con dubbi se abbiamo fatto bene. Dopo tutto, siamo umani. Immaginate allora, sapendo che i nostri due figli sono una parte essenziale della nostra azienda. Marc, il figlio maggiore, ha rilevato la nostra azienda americana cinque anni fa, guidando un mercato competitivo e in costante crescita. Con risultati spettacolari e spinto dall'entusiasmo del progetto del silicio organico, raddoppia le vendite anno dopo anno. La nostra figlia più giovane, Ariadna, emozionata come suo fratello, è entrata al SiliciumLab nel 2018, portando quella boccata d'aria fresca di cui l'azienda aveva tanto bisogno. Giovane, inquieta, curiosa di conoscere, di conoscere e di poter contribuire quotidianamente, non solo pensando a quella che è la compagnia dei suoi genitori, ma con la profonda convinzione di sapere che stiamo migliorando la qualità della vita di migliaia di persone.

Persone al servizio delle persone

Ecco perché in SiliciumLab, capiamo che la qualità e i processi con risultati ottimali, richiedono conoscenza, tenacia, educazione, ricerca, implementare ciò che abbiamo imparato e correggere ciò che è sbagliato. Ma niente di tutto questo sarebbe possibile se non fosse per l'intensa illusione e l'amore che mettiamo, non solo come famiglia, ma anche come professionisti. Il team che fa parte di SiliciumLab è un gruppo di persone che, al di là delle loro preoccupazioni personali, è riuscito ad esprimere, con tutta la nostra fiducia in loro, le loro preoccupazioni professionali, e a rendere la filosofia del nostro marchio, parte del nostro DNA quotidiano come azienda consolidata nel tempo. Grazie a tutti voi che vi siete fidati di noi, e continuate a farlo. Ognuno di voi, in un modo o nell'altro, fa parte di SiliciumLab.